Che cosa è gastroschisi ?

La gastroschisi è un difetto di nascita che causa all’intestino di un bambino di estendersi al di fuori del corpo attraverso un foro nell’addome . Circa 1.500 bambini sono nati con gastroschisi ogni anno negli Stati Uniti , secondo i Centri americani per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione ( CDC ) .

Il difetto e le complicazioni correlati possono variare in gravità .
Fattori di rischio
Una causa definitiva per la gastroschisi non è stata trovata , ma sono stati identificati alcuni fattori di rischio . Gli adolescenti hanno un aumentato rischio di dare alla luce un bambino con gastroschisi , secondo il CDC , e il rischio è più alto per adolescenti bianchi . La ricerca CDC mostra che un alto contenuto di grassi , colesterolo alto dieta prima del concepimento può anche aumentare il rischio .

Identificazione
Un aumento dei livelli di alfa- fetoproteina ( AFP ) durante la gravidanza può essere un segno di gastroschisi , secondo l’Ospedale Pediatrico di Cincinnati . La condizione può essere diagnosticata quando gli intestini sono visibili all’esterno del corpo durante una ecografia prenatale . Al momento della nascita , l’intestino del bambino può essere visto che sporge da un foro nella parete addominale ( di solito a destra del cordone ombelicale ) . Altri organi, come il fegato , possono anche essere coinvolti .
Trattamento
La chirurgia è necessaria per riparare la gastroschisi . Circa due terzi dei neonati hanno bisogno di un solo intervento chirurgico , secondo l’Ospedale Pediatrico di Cincinnati . Nei casi più gravi , la riparazione può essere fatta in diversi passaggi. Nutrizione endovenosa , antibiotici possono essere trattamenti necessari .

Complicazioni
I bambini con gastroschisi possono avere problemi respiratori dovuti agli organi fuori luogo , secondo il CDC . Essi possono anche avere problemi di digestione e assorbimento di sostanze nutritive . L’intestino può essere irritato o danneggiato prima della nascita , a causa di esposizione al liquido amniotico e riduzione del flusso sanguigno .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Si possono avere i bambini con cancro cervicale ?

Incinta con dolore addominale

Leggi anche
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • yoga gravidanza terzo trimestreYoga in gravidanza nel terzo trimestre: gli esercizi

    Il terzo trimestre di gravidanza è il più pesante. La posizione della farfalla e la posizione propizia sono adatte per prepararsi al momento del parto

  • Loading...
  • Yoga in gravidanza secondo trimestreYoga in gravidanza nel secondo trimestre: i consigli

    Nel secondo trimestre di gravidanza lo yoga è utile per mantenere l’elasticità del corpo in vista del parto. Quali posizioni eseguire senza rischi?

  • yoga gravidanza primo trimestreYoga in gravidanza nel primo trimestre: gli esercizi da fare

    Fa bene alla mamma e al bambino: lo yoga è un ottimo aiuto per vivere i nove mesi di gravidanza serenamente. Quali esercizi nel primo trimestre?

Contents.media