Cause del prurito sulla pancia in gravidanza

,

La causa del pruirto riguarda di solito l’espansione della pelle. Mantenere te e la tua pelle ben idratata ti aiuterò a tonificarla, ma non allevierà il prurito. Il prurito nella pancia in gravidanza può essere causata da un aumento dell’estrogeno, un prurito che sparisce subito dopo il parto.

Puoi anche notare che, alcune cose che causano prurito, come la pelle secca, ti causano maggiore prurito quando sei incinta.

Le possibili cause di prurito sulla pancia possono essere le seguenti:

– pelle secca risulta da diversi fattori, come tempo, bassa umidità, uso dell’aria condizionata per tempu lunghi.

– Condizioni della pelle ed eruzioni, come eczema, psoriasi.

– Malattie interne: come problemi al fegato, anemia, problemi alla tiroide e cancro, provocano prurito.

– Irritazione, quindi malattie come sclerosi multipla o altre.

– Infine, le allergie ad alcuni materiali, quali lana, cotone sono indicative del prurito.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come gestire l’aggressività dei bambini

Come scegliere la palestrina per neonati

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.