Campeggio con un bambino: i migliori trucchi e consigli

Ecco tutto ciò che dovresti sapere prima di affrontare il viaggio!

Il campeggio con un bambino può essere tanto divertente quanto stressante. Per fortuna, esistono diversi trucchi da poter attuare. Ecco tutto ciò che dovresti sapere!

Campeggio con un bambino: cosa mettere in valigia

Metti in valigia tutte le cose tipiche che ti servono per il bambino, ma portane il doppio.

Porta pannolini extra, salviette, cibo e cambi di vestiti. La vita del tuo bambino in campeggio sarà molto simile alla sua vita a casa: giocare, dormire e mangiare. Quindi, tutto quello che devi fare è trovare un modo per far accadere tutte queste cose mentre sei all’aria aperta.

Giocare

Appena arrivata al tuo campeggio, vorrai scaricare e montare la tua tenda e disfare tutto. E poi ti renderai subito conto che non c’è un posto dove mettere giù il tuo bambino perché sei in una foresta e il terreno è coperto di rocce.

Ebbene, il tuo bambino ha bisogno di un posto sicuro per rilassarsi.

Riporre il tuo bambino in un marsupio è una grande opzione, anche se non sono sicura di quanto facilmente sarai in grado di montare una tenda. Se il tuo bambino è piccolo, puoi semplicemente riporlo nel suo seggiolino e metterlo dove vuoi. Un’altra grande opzione è un cancello per bambini sopra un telo. Puoi metterci i suoi giocattoli preferiti e lasciare che ti guardi mentre gioca e si rilassa.

Altre persone, invece, utilizzano una piscina gonfiabile per bambini, con dei tappetini di schiuma ad incastro sotto il fondo per renderla morbida.

Campeggio con un bambino consigli

Mangiare

Se il tuo bambino sta ancora seguendo una dieta completamente liquida, allora le tue esigenze di imballaggio in questo reparto sono abbastanza semplici: porta un sacco di latte artificiale e acqua pulita. Pulire le bottiglie diventa un po’ difficile nei boschi. Controlla prima del tempo se il tuo campeggio ha bagni con acqua corrente; molti bagni del campeggio hanno uno speciale lavandino esterno designato solo per lavare i piatti. È possibile portare il proprio bidone di lavaggio, sapone e spugna per lavare le bottiglie e poi anche farle bollire sul fornello da campo per sterilizzarle. Un’altra opzione è quella di utilizzare le bottiglie usa e getta durante il campeggio.

Se il bambino è seduto e mangia solidi, suggerisco di portare una tovaglia in vinile e un seggiolone che si aggancia al tavolo da picnic del campeggio. Inoltre, porta una sedia da campeggio che sia comoda per le poppate.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scarpe eleganti per bambini: quale scegliere per andare a scuola?

Noleggio a lungo termine: quali possibilità per i neopatentati?

Leggi anche
  • ParigiWeekend romantico San Valentino Parigi con i bambini
  • Viaggio in inghilterra con famigliaViaggio in Inghilterra con la famiglia: cosa visitare

    Un viaggio in Inghilterra con la famiglia è un’esperienza stupenda da vivere grazie alle attrazioni e tutti i posti che il paese offre. Si possono organizzare moltissime visite in tutto il territorio inglese che i bambini adoreranno.

  • Loading...
  • viaggi nozze bambiniViaggio di nozze con bambini: come pianificare la luna di miele

    Le famiglie spesso organizzano il loro viaggio di nozze, giorno più importante della loro vita, con i più piccoli di casa: alcuni consigli su come organizzare bene il tutto.

  • krabiViaggio a Krabi: una Thailandia piena di meraviglie

    Krabi, una delle zone più turistiche della Thailandia: cosa offre e i luoghi da visitare

  • viaggiare sicuriViaggiare in sicurezza
Contents.media