Le migliori e peggiori bevande per i bambini assetati

Le seguenti informazioni sono per i bambini da un anno in su.

Esistono alcune bevande per i bambini che sono molto sane, ma anche alcune da evitare. Le informazioni in questa presentazione sono per bambini da 1 anno in su; i bambini sotto i 6 mesi dovrebbero bere solo latte materno o artificiale.

I neonati dai 6 ai 12 mesi possono anche bere piccole quantità di acqua. Gli esperti raccomandano di aspettare che il bambino compia 1 anno per introdurre il latte di mucca.

Acqua

Non si può sbagliare con la semplice acqua. Idrata, aiuta a regolare la temperatura corporea e a prevenire la stitichezza e le infezioni del tratto urinario, il tutto senza aggiungere calorie o zucchero alla dieta. Può anche essere una buona fonte di fluoro, che è importante per la salute dei denti.

Acqua aromatizzata o migliorata

L’acqua aromatizzata può contenere ingredienti di cui il tuo bambino non ha bisogno (zucchero, dolcificanti artificiali). Può anche contenere additivi che potrebbero essere dannosi (caffeina, erbe). Puoi facilmente creare la tua bevanda aggiungendo un po’ di succo di frutta all’acqua normale. Se lo compri, scegli una marca che sia aromatizzata con succo di frutta al 100% e che non abbia zuccheri aggiunti.

Latte di mucca

Il latte di mucca è un’eccellente fonte di calcio e vitamina D, così come di proteine e altri nutrienti importanti per una crescita sana. Secondo l’Accademia Americana di Pediatria (AAP), la maggior parte dei bambini avrà abbastanza calcio e vitamina D se beve da 16 a 20 once di latte di mucca al giorno. Offri ai bambini di 1 anno il latte intero (a meno che non siano ad alto rischio di obesità). Il latte magro va bene per i bambini dai 2 anni in su. Non offrirgli più di 3 tazze di latte al giorno o potrebbe non avere spazio per gli altri alimenti di cui ha bisogno.

Latte senza lattosio o a basso contenuto di lattosio

Questi tipi di latte sono per i bambini intolleranti al lattosio. Contengono gli stessi nutrienti che si trovano nel latte di mucca normale, ma tendono ad avere un sapore leggermente più dolce.

Latte materno

Va bene continuare ad allattare il tuo bambino per tutto il tempo che entrambi volete. Il latte materno è ancora una buona fonte di calorie e nutrimento, e l’allattamento può continuare ad essere un’importante fonte di supporto emotivo.

Bevande a base di latte coltivato: bevande allo yogurt, kefir, acidophilus

La maggior parte di questi prodotti ha gli stessi nutrienti del latte, ma alcuni non sono fortificati con la vitamina D, quindi leggi l’etichetta nutrizionale. Alcuni sono fatti con colture di batteri vivi che possono aiutare la digestione e proteggere il corpo dai batteri intestinali nocivi. Tuttavia, potrebbero non esserci abbastanza batteri in una porzione per fare la differenza per la salute del tuo bambino. Le varietà aromatizzate contengono zucchero aggiunto.

Latte di soia

Il latte di soia è un’alternativa accettabile al latte di mucca, ma contiene meno nutrienti. Se tuo figlio beve latte di soia come sostituto del latte di mucca, il suo medico può raccomandare un supplemento di vitamine. Per ottenere il massimo dal latte di soia, scegli una marca fortificata con calcio e vitamine A, D e B12. Prendi la versione integrale (non quella a basso contenuto di grassi o senza) per i bambini sotto i 2 anni. Il latte di soia non contiene grassi saturi o colesterolo e può essere arricchito con grassi omega 3. Le varietà aromatizzate tendono a contenere zuccheri aggiunti.

Latte di riso

Il latte di riso contiene meno nutrienti e meno proteine del latte di mucca, quindi non è un buon sostituto. Per ottenere il massimo dal latte di riso, scegli una marca fortificata con calcio e vitamine A, D e B12. Prendi la versione integrale (non quella a basso contenuto di grassi o senza) per i bambini sotto i 2 anni. Le varietà zuccherate di latte di riso contengono zucchero aggiunto.

Nota: gli esperti di Consumer Reports hanno recentemente trovato livelli preoccupanti di arsenico nel latte di riso (e in altri prodotti a base di riso). Sulla base di questi risultati, raccomandano che i bambini sotto i 5 anni non bevano latte di riso quotidianamente.

bevande bambini

Latte di mandorla

Il latte di mandorla contiene meno nutrienti e meno proteine del latte di mucca, quindi non è un buon sostituto. Per ottenere il massimo dal latte di mandorla, scegli una marca fortificata con calcio e vitamine A, D e B12. Prendi la versione integrale (non quella a basso contenuto di grassi o senza) per i bambini sotto i 2 anni. Le varietà zuccherate di latte di mandorla contengono zucchero aggiunto.

Bevanda al latte di cocco

La bevanda di latte di cocco contiene meno nutrienti e meno proteine del latte di mucca, quindi non è un buon sostituto. Per ottenere il massimo da questa bevanda, scegli una marca fortificata con calcio e vitamine A, D e B12. Alcune varietà hanno un po’ più grassi saturi del latte vaccino a basso contenuto di grassi, altre ne hanno meno. Inoltre, mentre recentemente sono state fatte affermazioni sulla salute per il grasso nell’olio di cocco, non ci sono prove reali che sia particolarmente buono o cattivo per te. Le varietà zuccherate di bevande a base di latte di cocco contengono zucchero aggiunto.

Succo di frutta

Il succo è un modo accettabile per ottenere una porzione di frutta ogni giorno, ma la frutta intera è una scelta migliore. Il succo manca di fibre e contiene molto più zucchero della frutta intera. Inoltre, i bambini tendono a riempirsi di succo invece che di cibi più sani. L’Accademia Americana di Pediatria raccomanda di limitare la quantità di succo di frutta che il tuo bambino beve. La vitamina C è estremamente importante per il tuo bambino, per cui dovrebbe mangiare abbastanza frutta e verdura in modo integrale e sano.

Succo di pomodoro e verdura

Questi succhi possono essere un modo per ottenere una porzione di verdura al giorno. Tuttavia, alcuni succhi di verdura contengono più della metà della dose giornaliera di sodio di un bambino in una sola porzione, quindi scegli una versione a basso contenuto di sodio.

Limonata fatta in casa

Se la prepari da solo con frutta vera, la limonata può essere una ragionevole fonte di vitamina C, ma sia le versioni fatte in casa che quelle acquistate in negozio tendono a contenere molto zucchero.

Soda e soda dietetica

La soda non ha alcun valore nutrizionale. La maggior parte delle marche contiene colore o sapore artificiale. Contengono anche zucchero o dolcificanti artificiali. Un’alternativa migliore è fare il proprio “succo di soda” con acqua frizzante e succo di frutta al 100%, ma limita il succo a 6 once al giorno.

Tè verde o nero

Il tè normale (verde o nero) contiene antiossidanti, che sono benefici, ma il tè può anche contenere caffeina. Probabilmente va bene servire a tuo figlio 1/4 di tazza di tè al giorno se è decaffeinato o preparato in modo debole. Aggiungi del latte per un maggiore valore nutrizionale.

bevande bambini da evitare

Tè alle erbe

Il tè alle erbe non ha alcun valore nutrizionale. Mentre alcune tisane possono essere sicure, altre hanno effetti potenzialmente indesiderati e alcune sono tossiche.

Bevande zuccherate (succhi di frutta che non sono 100% succo, bevande sportive, tè dolce, tè dietetico)

La maggior parte di questi prodotti non ha alcun valore nutrizionale. Contengono o dolcificanti artificiali o calorie vuote da zucchero aggiunto. Possono anche contenere colori o sapori artificiali. Le bevande sportive contengono sodio extra, di cui i bambini piccoli non hanno bisogno.

Bevande energetiche

Questi prodotti non hanno alcun valore nutrizionale. La maggior parte delle bevande energetiche contengono grandi quantità di caffeina e zucchero o dolcificanti artificiali. Alcune contengono erbe che potrebbero non essere sicure per i bambini.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Latte di mucca: quando e come introdurlo

Come posso impedire a mio figlio di giocare con il suo cibo?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media