Notizie.it logo

Bambino ha sempre fame, possibili cause

gestire il tempo del mattino con due figli

Fame eccessiva o fame costante è una condizione nota come iperfagia o polifagia. Quando un adulto cresciuto è sempre affamato, o ha un aumento del fabbisogno alimentare, potrebbe essere motivo di preoccupazione. Questo è particolarmente vero se l’aumento dell’appetito è correlato ai cambiamenti nel livello dieta o attività. Fame eccessiva può essere un segno di problemi come il diabete, disturbi alimentari o squilibri ormonali.

I bambini e gli adolescenti possono avere appetiti più grandi prima e durante scatti di crescita, il che è normale. Il corpo invia segnali di fame per garantire che ha abbastanza nutrizione per sostenere la crescita. Un aumento del livello di attività può anche causare più fame, perché il corpo cerca di compensare l’energia perduta.

Squilibri ormonali

Gli ormoni svolgono un ruolo importante nel funzionamento quotidiano del corpo.

Le fluttuazioni o anomalie nel ormone tiroideo o ormone adrenalina possono causare attacchi di fame.

Diabete

Il diabete è una condizione in cui il corpo è in grado di produrre abbastanza insulina, o è in grado di utilizzare efficacemente l’insulina che viene prodotta. Le cellule nel corpo richiedono glucosio per funzionare normalmente. L’insulina è essenziale per convertire lo zucchero in glucosio e perché i diabetici hanno carenza di insulina, le cellule sono affamate di glucosio. Come risultato, il cervello riceve un segnale che il corpo ha bisogno di cibo, che viene interpretata come la fame.

Problemi Alimentari

Condizioni come Binge Eating Disorder (BED) e bulimia nervosa sono caratterizzate da eccesso di cibo e fame eccessiva. Le persone che soffrono di queste condizioni cercano di usare il cibo per soddisfare bisogni emotivi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche