Notizie.it logo

Bambini ai primi passi

Lanciare calci a un pallone (12 mesi). Subito dopo il suo primo compleanno, il bambino mostra interesse nel gioco della palla – in primo luogo lanciando, poi a 2 anni calciando, (la cattura avviene intorno all’età di 3-4 anni). Consigli:

Spingere e tirare (dai 12 ai 18 mesi). Una volta che il bambino ha preso confidenza col camminare, sarà lui a scoprire la gioia di trascinare o spingere i giocattoli. Per tutto il tempo sarà lui a migliorare il suo coordinamento, dal momento che sarà lui a essere in piedi in avanti, mentre di tanto in tanto guarderà indietro. Così gli si darà qualche spinta o giocattoli con cui giocare, o legando una stringa in una macchina giocattolo (assicuratevi di controllare o limitare la lunghezza del cavo attorno ai 30 cm. per evitare il rischio di strangolamento). Accovacciato (dai 12 ai 18 mesi). Fino ad ora, il bambino ha dovuto chinarsi per raccogliere le cose da terra.

Ma presto sarete voi ad accovacciarsi. Consigli:

Arrampicata (dai 12 ai 24 mesi). A gattoni sul tavolo della cucina (o sulla vostra scrivania o sul letto) per un’ovvia ragione: perché sono a portata di mano. I bambini di questa età cercano di trovare un equilibrio tra il rischio e la sfida. Certo, si sa che la sfida di salire sulla libreria non vale il rischio, ma la capacità del bambino medio di ragionare non è in linea con la sua prestanza fisica. Sebbene l’arrampicata sia un importante traguardo fisico, aiuterà il bambino a sviluppare la coordinazione. Avrà bisogno di padroneggiare l’abilità per riuscire a camminare con i suoi passi. Consigli:

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
ANAISSA Leggings Ventre Piatto Dimagrisci In 30 Notti ...
19.99 €
60 € -67 %
Compra ora
LGV Altalena Girevole per Esterno Esterni Giardino Gioco ...
69.9 €
Compra ora
HAPPY HOP Gonfiabile CUCCIOLANDIA - HAPPY HOP
659.95 €
Compra ora