Notizie.it logo

Rituali di nanna per bimbi grandi

Quando i vostri figli erano piccoli, avevate l’abitudine di andare a dormire quando era già freddo. Un bagno, una volta attraverso Goodnight Moon, alcune coccole, e forse una ninna nanna, e sapevate di aver fatto la cosa giusta. Forse il vostro bambino non dormiva sempre, ma avevate fatto la cosa giusta. Una cosa divertente succede, però, una volta che i vostri bambini entrano in età scolare. Cominciano a esigere una mezz’ora in più di cartoni animati, insistono che stanno morendo di fame dopo che si sono già lavati i denti, chiedono perché non possono leggere a letto fino a tardi, vorrebbero…e comunque indulgono in tattiche di stallo che molti genitori trovano difficile eludere. Il fatto è che, a questa età, il rituale di andare a dormire alla stessa ora è altrettanto importante quanto il loro sonno REM nella culla. ” I ragazzi grandi si perdono in rituali significativi che chiudono la fine della giornata”, spiega lo specialista del sonno Kathy Burklow, Ph.

D., Assistente professore di pediatria al Centro Medico dell’Ospedale Pediatrico di Cincinnati. Mentre potreste essere tentati di dare al vostro bambino in età scolare maggiori responsabilità per dormire lo stesso tempo, lui ha ancora molto bisogno della vostra guida per assicurarsi la stessa quantità di sonno. “Il mondo è troppo allettante, e cinque o addirittura dieci anni non sono un’età abbastanza matura per dire no a un’altra telefonata ad un amico o terminare un livello in un videogioco “, dice Burklow. Al di là di riuscire di mandare il vostro bambino a letto in tempo, i rituali notturni possono diventare alcuni momenti di tranquillità per relazionare, costruire l’intimità familiare, e ottenere un generale rilassamento. Prova questi 12 consigli – alcuni possono essere seguiti ogni notte, altri come distrazioni una tantum quando il bambino tentenna al momento di coricarsi. Scommettiamo che almeno uno o due diventeranno un nuovo modo preferito dalla vostra famiglia per concludere la giornata.
1.Studiare le stelle:
Ammirate il cielo insieme per qualche minuto prima di dormire.

Tempo permettendo, mettete la testa fuori e parlate con il bambino delle sfumature incredibilmente profondi della gamma del blu – vi sentirete in una relazione quasi mistica con la natura. Portate con voi una guida delle costellazioni, un binocolo o un telescopio per esplorare in modo più approfondito. Troppo freddo per avventurarsi all’aperto? Provate questo trucco da Meryle Lowenthal di Westfield, New Jersey : “A mio figlio più grande di sette anni, Jacob, piace eliminare l’ombra dalla finestra sopra il suo letto per poter guardare fuori, e questo è il nostro momento speciale di fine giornata, il momento della luna.
“Sfida te stesso e il tuo bambino a scoprire nuovi modi per descrivere le forme che vedete – una mezzaluna può essere una luna unghia, una luna piena può essere una luna bolla di sapone, e così via…

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
ANAISSA Leggings Ventre Piatto Dimagrisci In 30 Notti ...
19.99 €
60 € -67 %
Compra ora
LGV Altalena Girevole per Esterno Esterni Giardino Gioco ...
69.9 €
Compra ora
HAPPY HOP Gonfiabile CUCCIOLANDIA - HAPPY HOP
659.95 €
Compra ora