Notizie.it logo

Succhiare il pollice – Fa così male?

Q. La mia bambina succhia il suo pollice. È vero che non c’è nulla di male in ciò, se lei si ferma prima che metta i denti permanenti?

In effetti sì. Secondo l’American Dental Association, la suzione del pollice probabilmente non causerà problemi ai denti, se termina prima che metta i denti permanenti. Si può iniziare prima dei 6 anni, quindi ha tempo. Detto questo, succhiare il pollice non è un’abitudine facile da eliminare, è sempre meglio iniziare prima piuttosto che dopo. In primo luogo, le parli semplicemente. Spieghi che le ragazze grandi non succhiano il pollice e farlo rovinerà i suoi bei denti. Si potrebbe mettere una benda sul suo pollice per ricordarglielo. E’ anche bene intingere il suo pollice nel succo di limone o in una di quelle soluzioni amare vendute in farmacia per questo scopo. Alcuni bambini succhiano il pollice durante il sonno, se anche il vostro lo fa, provi a mettere un calzino o un guanto sulla mano durante la notte.

Quando vedete vostra figlia con il pollice di bocca, intervenite. Non è bene offrirle un piccolo premio. Qualsiasi cosa tu intendi fare, chiarisci che non si tratta di una punizione. Se il suo metodo la sconvolge davvero, si fermi. Lo stesso vale quando c’è un motivo di stress nella sua vita (inizio della scuola materna, un nuovo bambino in casa, ecc.). Se tutto questo non funziona, il dentista può rimediare con un bocchino che le impedisce fisicamente di succhiare il pollice. Ma prima di ricorrere a questa metodo, ricorda – c’è ancora tempo…

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora