Abilità matematiche precoci per bambini piccoli

Ricorda che è fondamentale anche nutrire la sua immaginazione.

Aiutate il vostro bambino con cinque abilità matematiche fondamentali: contare, abbinare gli oggetti contati ai numeri, confrontare, riconoscere i modelli e comprendere le relazioni spaziali. I bambini piccoli fanno matematica tutto il tempo, anche se non se ne rendono conto.

Anche i bambini classificano e confrontano le diverse persone e gli oggetti con cui vengono a contatto.

Una volta che vostro figlio raggiunge lo stato di bambino, potete incoraggiare questo tipo di pensiero matematico con attività tranquille che costruiscono un apprezzamento per la matematica. Concentratevi sulle seguenti abilità matematiche.

Imparare la sequenza di conteggio

Il primo passo verso il successo in matematica è imparare a padroneggiare la sequenza di conteggio.

Mentre vostro figlio gioca, mostrate come contare i giocattoli con cui sta giocando. Mentre cammina per il quartiere, contate il numero di uccelli che vede o il numero di passi che fa. Qualsiasi opportunità di esercitarsi a contare insieme aiuterà il bambino a sentire e ricordare la sequenza di conteggio.

Sviluppare la corrispondenza uno a uno

La corrispondenza uno-a-uno è la capacità di contare ogni oggetto in un gruppo una volta, mentre si abbina l’oggetto al numero corretto nella sequenza di conteggio.

Prima di sviluppare la corrispondenza uno-a-uno, un bambino che conta un gruppo di blocchi può contare un blocco due volte o non contare un blocco completamente. Una volta sviluppata la corrispondenza uno-a-uno, sarà in grado di contare ogni oggetto una volta, facendo corrispondere i numeri che dice ai blocchi che tocca.

Aiutate il bambino a sviluppare questa abilità facendogli contare gruppi di oggetti, toccandoli per tenere traccia degli oggetti che ha contato. Non sentitevi frustrati se è difficile per vostro figlio – può essere un’abilità sorprendentemente difficile da padroneggiare per i bambini piccoli. Continuate a fare pratica!

Abilità matematiche bambino

Fare paragoni

I bambini piccoli fanno spesso dei paragoni. È probabile che a un certo punto abbia detto che è più grande di un altro bambino. Aiutatelo a sviluppare le sue capacità comparative facendo domande come: “Chi è più alto, io o papà?”. Incoraggiate l’uso di parole di paragone come “più grande” e “più piccolo”, “più alto” e “più basso”, “più” e “meno” per descrivere le cose paragonate. Aiutatelo a sviluppare il senso dei numeri confrontando due gruppi di oggetti e dicendo quale gruppo ne ha di più o di meno.

Riconoscere i modelli

I bambini piccoli amano riconoscere e creare schemi. Questo tipo di pensiero li preparerà a riconoscere e analizzare schemi numerici più complessi quando saranno più grandi. Introducete il bambino ai modelli creando una sequenza ripetuta di blocchi, come rosso, blu, rosso, blu, rosso, blu. Chiedete a vostro figlio di condividere ciò che nota sui blocchi. Ditegli che i modelli si ripetono, poi sfidatelo a trovare quale blocco mettere dopo nella sequenza. Man mano che sviluppa più scioltezza con gli schemi, iniziate a introdurre schemi più complessi.

sviluppo Abilità matematiche

Capire le relazioni spaziali

Quando i bambini capiscono le relazioni spaziali, capiscono il loro posto nello spazio. Aiutate il vostro bambino a parlare di se stesso e degli oggetti che lo circondano usando parole e frasi come “sopra” e “sotto”, “davanti” e “dietro”, “sopra” e “sotto”. Aiutatelo a sviluppare una comprensione delle forme di base disegnando quadrati, rettangoli e triangoli. Parlate di dove si trova ogni forma in relazione alle altre forme. Ricorda, però, che è fondamentale anche nutrire la sua immaginazione.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come far appassionare un bambino alla lettura?

Come crescere un bambino fantasioso

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media