5 mercatini di Natale da visitare con i bambini

Tra i mercatini di Natale che puoi visitare in Italia insieme ai tuoi bambini, sono da segnalare:

  • a Roma, dal 6 dicembre al 6 gennaio, i bambini possono passeggiare tra le bancarelle del mercatino storico di Piazza Navona, che deriva dall’antico mercato rionale che si teneva in passato nella piazza durante tutto l’anno.

    Il mercatino, il cui simbolo tradizionale è rappresentato dalla figura della Befana, ha 48 postazioni commerciali, di cui 28 riservati alla vendita degli addobbi natalizi, di dolciumi e di libri per bambini, più 20 per la vendita di prodotti artigianali (presepi e giocattoli). Sulla piazza sono presenti anche 12 postazioni di spettacoli viaggianti, la giostra tradizionale ed i teatro dei Burattini, oltre a 6 postazioni per l’intrattenimento dei bambini, un palco per gli spettacoli e il classico presepe.

  • Nella Valsugana, a Levico Terme, i mercatini di Natale offrono la possibilità ai visitatori di passeggiare nel bellissimo Parco Asburgico, un luogo incantevole in cui si respira aria di storia e di tradizioni. Il mercatino, aperto dal 21 novembre al 6 gennaio, offre ai bambini la possibilità di accarezzare i piccoli animali della fattoria, incontrare Babbo Natale, entrare nel Bosco degli Elfi e vivere esperienze magiche ed indimenticabili; in particolare, i bimbi potranno giocare con gli aiutanti di Babbo Natale e dedicarsi a piccole creazioni natalizie raccolte in una mostra allestita per l’occasione.
  • A Torino, dal 22 novembre al 5 gennaio, tra i vari mercatini, è da non perdere il Mercatino Solidale UGI (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini ONLUS) con tante proposte per grandi e piccini riguardanti regali golosi, utili e divertenti. Ideale per chi, stufo dei soliti regali, ricerca nuove idee e doni originali ispirati al principio della solidarietà. Le proposte del mercatino vanno dall’oggettistica, ai bijoux realizzati a mano, alla biancheria per la casa, ai giocattoli, ai cesti natalizi con specialità dolciarie ed enogastronomiche artigianali.

    Il ricavato sarà interamente devoluto per sostenere le terapie e l’ospitalità offerte dall’UGI ai bambini affetti da patologie onco-ematologiche e alle loro famiglie.

  • A Napoli, nella caratteristica Via del Presepe, si susseguono botteghe specializzate, all’interno delle quali è possibile trovare di tutto: statuine, accessori per il presepe animato, caricature dei personaggi famosi ecc. Il mercatino natalizio di Napoli ha la particolarità di essere aperto tutto l’anno, dato che si tratta di una vera e propria zona della città dedicata al Natale.
  • A Firenze, dall’8 dicembre al 6 gennaio, Largo Pietro Annigoni ospiterà il Villaggio di Babbo Natale, uno spazio per grandi e piccini riservato al pattinaggio sul ghiaccio, ai concerti, agli spettacoli, allo street food, ai giochi, alle giostre, ai tappeti elastici, oltre ad un mercatino equo solidale. Tra le tante attrazioni, rimarchevole è la casa di Babbo Natale, dove i bambini possono incontrarlo e scrivere insieme a lui la tradizionale letterina.
Scritto da Caterina Carloni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come comportarsi con madre anaffettiva

Schemi per copertine carrozzina neonato

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.