Nessun Bambino Solo: aiuta con SOS Villaggi dei Bambini i meno fortunati

SOS Villaggi dei bambini

Aiutare i bambini meno fortunati si può con SOS Villaggi dei Bambini. Aderisci alla nuova campagna “Nessun Bambino Solo” per sostenere e proteggere i giovani che vivono lontani dalle loro famiglie.

L’amore e la vicinanza di una famiglia dovrebbero essere un diritto di tutti i bambini. Purtroppo non è sempre così. SOS Villaggi dei Bambini ha lanciato la campagna “Nessun Bambino Solo” per sostenere e proteggere i bambini e i ragazzi in Italia che vivono lontano dalla loro famiglia.

Per questo inizio 2017, SOS Villaggi dei Bambini scende in campo più forte che mai nell’aiuto ai piccoli meno fortunati. Con la campagna “Nessun Bambino Solo” l’associazione si impegna a difendere i diritti di quei giovani che non hanno nessuno dalla loro parte. In Italia sono oltre 91mila i minorenni che hanno subito maltrattamenti e quasi 30.000 i bambini che crescono privi delle cure genitoriali: l’impegno di SOS Villaggi dei Bambini è volto a colmare questo vuoto, affiancando e sostenendo i genitori in difficoltà e ospitando i minori all’interno dei Villaggi SOS.

Per occuparsi di ognuno di questi bambini, per stare al fianco loro e dei loro genitori, e per permettere loro di crescere sereni, SOS Villaggi dei Bambini ha bisogno dell’aiuto di tutti: bastano 15 euro al mese per fare la differenza.

La donazione aiuta SOS Villaggi dei Bambini a pianificare gli interventi a sostegno dei minori e assicura ai bambini cibo, istruzione e la protezione di cui hanno bisogno per crescere serenamente. Inoltre con i ricavati dalle donazioni sarà possibile assicurare ai piccoli ospiti di SOS Villaggi Bambini il sostegno di psicologi, psicomotricisti e specialisti qualificati, in grado di prendersi cura dei bisogni di ognuno di loro.

SOS Villaggi dei Bambini, cos’è e di cosa si occupa

SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione a livello mondiale impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle ed è l’organizzazione referente in Europa per difendere i diritti dell’Infanzia.
In Italia SOS Villaggi dei Bambini è presente con 7 Villaggi SOS: a Trento, Vicenza, Morosolo (VA), Saronno (VA), Mantova, Roma e Ostuni (BR). I bambini e i ragazzi vengono accolti nei villaggi SOS in seguito a una sentenza del Tribunale dei Minori e su segnalazione dei servizi sociali. Sono bambini che provengono da realtà in cui difficoltà familiari, tossicodipendenza dei genitori, violenza o semplicemente una povertà culturale, non permettono ai genitori di riconoscere i reali bisogni dei figli.



Leave a comment

Your email address will not be published.


*