Il fornetto Hasbro per bambini passa a colori neutri

fornetto Hasbro

Dopo che più di 40.000 persone hanno firmato la petizione di una tredicenne per fare una versione più neutra del fornetto Hasbro, l’azienda di giocattoli ha deciso di dare al prodotto un restyling. L’anno prossimo infatti, come l’Associated Press riporta, il fornetto per bambini sarà non più solo in viola e rosa: verranno accontentati anche i maschietti.

L’idea di un fornetto Hasbro (prodotto iconico per i piccoli cuochi) dai colori più neutri è venuta alla giovanissima McKenna Pope: ha richiesto di avviare la petizione quando ha pensato di regalarlo a suo fratello di 4 anni, Gavyn Boscio ma lo ha trovato solo in viola e rosa. L’azienda di giocattoli ha invitato McKenna e la sua famiglia al suo quartier generale per incontrare il team del fornetto Hasbro. Durante l’incontro hanno mostrato un prototipo del loro più recente fornetto: uno nero, argento e blu.
Hasbro ha lavorato sulla nuova combinazione di colori e design per circa 18 mesi e ha deciso di invitare McKenna a vederlo e a dire la sua.

John Frascotti, direttore marketing di Hasbro ha fatto presente a alla ragazzina che il fornetto Hasbro sarebbe stato disponibile in entrambe le versioni, maschile e femminile; è rimasta contenta e stupita.
Frascotti ha sottolineato che il classico giocattolo ha già avuto circa una dozzina di diverse combinazioni di colori, perchè messo sul mercato dal 1963. La versione viola e rosa è la più recente, del 2011, e anche la più gettonata.

“È in realtà un prodotto usato ragazzi e ragazze,” ha aggiunto Frascotti nell’intervista. Crolla così lo stereotipo della sola donna che cucina: anche il sesso maschile ormai può tranquillamente approcciarsi a questa ‘arte’. E’ stato un grande passo avanti, per non lasciare nessuno tagliato fuori.

La versione più “femminile” continuerà ad essere venduta anch’essa, proprio per la sua popolarità.
Immagine: Hasbro