Notizie.it logo

Malattie gastrointestinali e fertilità

I bambini non crescono nello stomaco delle mamme, ma quello che succede nel loro tratto digestivo può avere un impatto importante sulla riproduzione. I problemi di fertilità non sono stati ancora studiati in maniera approfondita, ma alcuni risultati allarmanti hanno dimostrato un legame con diverse malattie gastrointestinali. Le donne che soffrono della malattia di Crohn o di colite ulcerosa, conosciuta come sindrome del colon irritabile, necessitano di un’attenzione particolare nelle loro cure quando vogliono avere un bambino. Quando la malattia viene curata con le medicine e non con la chirurgia, le pazienti hanno delle buone possibilità di rimanere incinta. Ma la chirurgia nell’area pelvica sembra avere un effetto negativo sulla fertilità. Quindi se soffrite di queste malattie e vorrete avere un bambino un giorno, assicuratevi che il vostro medico sia a conoscenza delle vostre intenzioni prima di raccomandarvi un trattamento. La decisione sulle cure può influire anche sui vostri piani riproduttivi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
ANAISSA Leggings Ventre Piatto Dimagrisci In 30 Notti ...
19.99 €
60 € -67 %
Compra ora
LGV Altalena Girevole per Esterno Esterni Giardino Gioco ...
69.9 €
Compra ora
HAPPY HOP Gonfiabile CUCCIOLANDIA - HAPPY HOP
659.95 €
Compra ora