I prodotti chimici che danneggiano la fertilità

Un gruppo di composti chimici chiamati ftalati sono banditi da molti prodotti in Europa, ma sono ancora diffusi negli Stati Uniti. Queste sostanze, che si trovano in molte plastiche, cosmetici e prodotti per i capelli, possono ridurre la mobilità dello sperma nell’uomo.

I ftalati vengono assorbiti dalla pelle da fonti come colonie, dopobarba e shampoo, inalati come fumi dallo smalto o dalla lacca, ingeriti attraverso medicine a rilascio graduato o parti delle buste di plastica o iniettati nel sangue con le trasfusioni o flebo. Un altro composto chimico usato nella plastica che genera allarmi è il bisfenolo A che causa anomalie cromosomiche negli ovuli dei topi. Mentre i ricercatori non possono affermare per certo che i composti hanno lo stesso effetto sulla fertilità umana, esistono degli studi che dimostrano un legame tra i livelli di bisfenolo A nel sangue e gli aborti.

Scritto da Stella Demurtas
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il consiglio del medico: niente lavande vaginali

Contate al contrario per calcolare l’ovulazione

Leggi anche
  • zuppa di polloZuppa di pollo con farro e funghi shiitake

    Una saziante e deliziosa zuppa ricca di nutrienti essenziali.

  • ginger sickness 125104224 resizedZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Loading...
  • 174Yogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • untitled 119Yoghurt senza zucchero
Contents.media