Notizie.it logo

Giochi per bambini: imparare divertendosi

giochi per bambini

I giochi per bambini sono innumerevoli e non servono certo soltanto per far passare il tempo. Molti di questi, infatti, sono davvero istruttivi e permettono loro di effettuare le loro prime conoscenze. Alcuni possono essere considerati vere e proprie attività didattiche. Conosciamoli meglio.

Bambini crescita

Per i bambini, il gioco significa anche crescita. Esistono dei giochi che servono per sviluppare l’intelligenza, oltre a far divertire. Nelle varie accezioni, ossia maschili e femminili, esistono molti divertimenti che possono insegnare ai bambini mentre si divertono. Un esempio classico può essere rappresentato dalle bambole, dalle macchinine, dal fare le costruzioni e ritagliare. Permettono, infatti, di utilizzare la fantasia e al meglio anche le mani. Sono utili per sviluppare, quindi, le abilità manuali e a migliorare l’intelligenza, oltre alla coordinazione motoria.

I giochi permettono lo sviluppo del cervello. Attraverso la fantasia, si stimola la mente e si ha così lo sviluppo cognitivo da parte del bambino.

Attività didattiche

Oltre ai giochi, la scuola materna e la scuola primaria mettono a disposizione vari tipi di attività didattiche, allo scopo di insegnare ai bambini, ma allo stesso tempo di farli divertire.

Giochi come i puzzle, ad esempio, oppure quelli di logica, aiutano a stimolare i riflessi dei piccoli, rendendoli così più capaci di pensare. Ogni gioco è particolare per l’età: bambini più piccoli, ovviamente, avranno bisogno di stimoli minori rispetto a quelli un po’ più grandicelli.

I giochi all’aria aperta sono altrettanto validi, anche perché aiutano la socializzazione con le altre persone. Ad ogni età, il bambino ha un estremo bisogno di comunicare e di socializzare. Farlo giocando può essere senza dubbio stimolante. I bambini avranno, così, bisogno di essere liberi di giocare, oltre che di svolgere le normali attività scolastiche o comunque didattiche. Il binomio divertimento più gioco è un qualcosa utilizzato da sempre per stimolare l’attenzione del piccolo.

Migliori giochi

Vediamo, adesso, quali sono i migliori giochi per bambini. Questi possono tranquillamente essere acquistati nei negozi di giocattoli ovviamente. Anche il reparto giocattoli del supermercato può offrire spunti molto interessanti. In alternativa, sono sempre valide le opzioni che riguardano internet.

Siti come Amazon, ad esempio, ne presentano di molteplici, tutti particolari ed utili a sviluppare le conoscenze del bambino mentre si diverte. Spesso, su questo sito si trovano anche sconti e promozioni, che ci permettono di acquistare prodotti anche ad un prezzo molto più basso rispetto a quello che in realtà costerebbero. Vediamone alcuni esempi.

  • Lisciani Giochi piccolo genio

Ecco un esempio di un gioco che permette di divertire ma, allo stesso tempo, di imparare un sacco di cose nuove. Venduto da Lisciani Giochi, si tratta del Piccolo Genio. In che cosa consiste? Della stessa collana ne esistono di diversi: il vocabolando, quello che insegna le tabelline e molto altro ancora. Vi ritroviamo anche sinonimi e contrari, vari tipi di definizioni, oltre a tre livelli di gioco suddivisi per grado di difficoltà. In questo modo, anche i bambini più piccoli avranno la possibilità di divertirsi, andando ad arricchire il proprio lessico. Il prodotto costa 6 euro anziché 8, poiché vi viene applicato sopra uno sconto.

  • Teorema tappeto morbido puzzle

Si tratta di un tappeto morbido che può essere messo direttamente sul pavimento.

E’ a puzzle e ha vari tipi di modelli. Ritroviamo quello con gli animali, oppure con le lettere, i numeri e i veicoli. Il prodotto è in sconto del 36%. Costa, infatti, soltanto tredici euro anziché 21. Vi sono ben nove tappetini con animali, ad esempio, assortiti. All’interno, presenti moltissimi colori come il giallo, l’arancione, il blu, il verde ed il rosso. E’ un prodotto del tutto sicuro, in quanto non contiene nessuna sostanza di tipo tossico, nocivo o irritante. E’ composto da differenti texture, per poter così stimolare tatto e vista.

  • Magnetico lavagna puzzle

Si tratta di un articolo perfetto dai tre anni in su. La lavagna può essere inserita all’interno di canaline, per fare avere una posizione verticale. E’ duble face: da una parte è magnetica, dall’altro è invece una lavagna classica. Vi si può anche disegnare con il feltro, oppure con il gesso. In dotazione vi sono due gessi, una penna, una gomma e una scatola in legno pieghevole.

E’ meglio utilizzare questo prodotto sotto la supervisione di un adulto, in quanto è possibile che alcune parti siano piccole e c’è il rischio che i piccoli le possano ingerire.


© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora