Notizie.it logo

Come scegliere scarpe da calcio per bambino 10 anni

cosa considerare per scegliere delle scarpette da calcio per un bimbo di 10 anni

Una ragazzino che pratica il calcio come sport necessita della divisa necessaria affinché possa giocare in tutta comodità, tra gli elementi più importanti ci sono le calzature, ecco alcuni consigli per scegliere in modo accurato delle scarpe da calcio per un bambino di 10 anni, la misura più appropriata per questa età è all’incirca 35, ma ovviamente varia in base alla corporatura.

Innanzitutto è bene optare per una marca specializzata nella produzione di scarpe sportive, in quanto offre una qualità superiore rispetto a quelle più economiche in fatto di comfort e di durata, le calzature devono essere costruite per garantire il massimo dell’anatomicità in base ai movimenti che si devono compiere con i piedi. A tal proposito è opportuno valutare il ruolo che il bimbo ricopre in campo, se è un difensore è consigliabile evitare una scarpa dalla struttura leggera, perché necessita di una maggiore imbottitura protettiva ed è meglio orientarsi su quelle che hanno inserti di gomma sulla tomaia, ovvero sulla parte anteriore e in altri punti, per attutire gli urti; se invece si tratta di un attaccante è bene preferire delle calzature leggere per consentire una maggior velocità nella corsa, con tomaia di pelle naturale, poiché rendono il piede più sensibile al tocco del pallone (le migliori sono quelle in pelle di canguro) e caratterizzate dall’allacciatura coperta per far sì che abbia una base più ampia per calciare.

Anche per i centrocampisti vanno bene scarpette con tomaia di vera pelle e piuttosto rinforzate per assicurare una buona protezione del piede laddove c’è da svolgere la parte difensiva.

I tacchetti al di sotto della suola sono fondamentali per permettere un buon aggancio al terreno e conferire maggiore stabilità alla postura, delle buone scarpe devono averne non meno di 13. Qualunque sia il ruolo del ragazzino è indispensabile che le scarpe siano flessibili e non rigide, per agevolare i movimenti e non provocare forzature che possono danneggiare i legamenti, per testare l’elasticità della scarpa in fase di acquisto potete piegare delicatamente la punta verso il tallone, se la calzatura si flette senza resistenza vuol dire che è abbastanza elastica e non ostacola i piegamenti durante la corsa.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora