Come organizzare un baby shower economico ma straordinario

Per fortuna, è possibile organizzare una festa per il bebè straordinaria senza spendere troppo. Vi sveliamo come fare...

Organizzare un baby shower, anche economico, è un momento emozionante e divertente! C’è qualcosa di veramente speciale nel celebrare l’arrivo di una nuova vita nel mondo. Tuttavia, se non si pianifica con cura, può anche essere un problema per il portafoglio.

Per fortuna, è possibile organizzare una festa per il bebè straordinaria senza spendere troppo, e tutto si riduce a quattro cose: definire le aspettative, adottare un approccio digitale, concentrarsi sulle cose necessarie e personalizzare.

Come organizzare un baby shower economico ma straordinario

Stabilire le aspettative

Forse la cosa più importante da fare quando ci si offre volontari per ospitare una festa per il bebè (o quando ci viene chiesto di farlo) è essere chiari sulle aspettative.

Se i fondi a disposizione per organizzare la festa sono limitati, siate sincere con la futura mamma. Potrebbe essere semplice, ad esempio, decidere di non ospitare più di 30 persone. Magari si risparmia facendo una torta fatta in casa o diventando artigianali con le decorazioni.

Passare al digitale

I classici inviti stampati per la festa del bebè sono adorabili, ma non sono assolutamente convenienti. La cancelleria, la stampa e le spese postali si accumulano rapidamente.

Per fortuna, viviamo nell’era digitale! La maggior parte delle persone non ci penserà due volte a ricevere un invito digitale tramite Internet. Anche i semplici inviti su Facebook sono efficaci, veloci, facili e gratuiti.

Avete amici a distanza? Una soluzione migliore è organizzare un vero e proprio baby shower virtuale.

idee baby shower economico

Concentrarsi sulle necessità

I baby shower più stravaganti sono caratterizzati da dettagli unici e costosi, che però non rendono necessariamente la festa più memorabile per la futura mamma. Concentratevi sulle necessità: luogo, cibo, decorazioni e bomboniere. Poi, eseguiteli in modo economico senza dare l’impressione di esserlo.

Decorazioni

A proposito di decorazioni, quando si organizza un baby shower con un budget limitato, meno è meglio. Alcuni mazzi di palloncini ben posizionati possono essere molto utili, mentre i centrotavola fatti con piante che avete piantato e incartato voi stesse sono splendidi ed economici. Chiamate il vostro mercato agricolo locale e chiedete se ci sono sconti per l’acquisto all’ingrosso. Se le piante vive non vanno bene a causa del periodo dell’anno o delle preferenze di arredamento della mamma, anche i fiori di carta artigianale in semplici vasi sono bellissimi.

Per quanto riguarda i palloncini, ricordate che più ne fate da soli e più saranno economici!

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come affrontare la nausea mattutina: soluzioni che aiutano davvero

Corso di yoga in gravidanza: ecco quali sono i numerosi benefici

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.