Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Come aiutare i figli con i compiti di grammatica

Come aiutare i figli con i compiti di grammatica

Per molti genitori è difficile aiutare i figli nei compiti, soprattutto quelli di grammatica, che richiedono l’uso di nozioni ormai sepolte nella memoria degli adulti.

Ecco qualche consiglio.

1. Ripassate le regole grammaticali leggendo il libro di testo di vostro figlio, oppure consultate uno dei tanti siti web dedicati alla grammatica italiana.
2. Non sostituitevi a lui nell’esecuzione dei compiti: il bambino deve essere consapevole di quali sono le sue capacità e imparare a farvi affidamento. Il vostro ruolo è solo quello di aiutarlo ad organizzarsi, incoraggiarlo ad essere autonomo e tornare, di tanto in tanto, a controllare il suo operato.
3. Per correggere l’analisi grammaticale, incubo di molti genitori, consultate uno dei tanti siti appositi. Ovviamente, questo strumento è riservato solo a voi, perché il bambino, usandolo, si abituerebbe a non ragionare.
4. Coadiuvate il suo apprendimento con esempi pratici, trucchi e suggerimenti, che trovate sui libri di testo o nel web.
5. Stimolate il suo interesse trasformando i compiti di grammatica in un quiz a cui bisogna trovare la soluzione giusta.
6. Correggete gli errori di ortografia servendovi delle filastrocche (potete trovarne tante nel web).
7.

Tenete a portata di mano un vocabolario, strumento utilissimo sia per risolvere i dubbi su come si scrive una parola, sia per conoscere il significato di nuovi termini.
8. Invogliatelo, infine, a leggere a voce alta, così potrà arricchire il suo lessico e, allo stesso tempo, migliorerà nella lettura.

© Riproduzione riservata
Leggi anche