Paure più ricorrenti nei primi mesi di gravidanza

Paure più ricorrenti nei primi mesi di gravidanza

Le donne in dolce attesa si preoccupano costantemente dell’andamento della gravidanza e della salute del bambino.

Ecco quali sono le paure più ricorrenti nei primi mesi di gravidanza e perché non bisogna preoccuparsene eccessivamente.

1. Consumo di alcool all’inizio della gravidanza
Durante le prime sei settimane di gravidanza, il feto non viene intaccato dalle tossine. In ogni caso, puoi chiedere chiarimenti al tuo ginecologo.
2. Aborto spontaneo
Capita ad una donna su quattro. Spesso si tratta della prima gravidanza ed è dovuto ad uno sviluppo improprio dell’embrione. Ricorda che tre gravidanze su quattro vanno a buon fine e sii ottimista.
3. Le nausee mattutine interferiscono con lo sviluppo fetale
Falso: le nausee mattutine, tipiche del primo trimestre, rendono difficile fare pasti regolari, ma il feto trae dalla riserve immagazzinate nell’organismo materno tutto ciò di cui ha bisogno per crescere e svilupparsi.
4. Listeriosi
E’ una malattia molto rara, che colpisce solo 2-3 donne in gravidanza su un milione.

Mangia carne ben cotta e conserva il cibo in modo appropriato.
5. Soffocamento da cordone ombelicale
Il 35% dei bambini nasce con il cordone ombelicale intorno al collo, ma raramente causa danni gravi.
6. Danneggiare il feto con i propri movimenti
E’ difficile che ciò accada, poiché il feto è completamente avvolto dal sacco amniotico, che lo protegge finché non sarà pronto per nascere.
7. Malformazioni e sindrome di Down
Esistono diversi esami diagnostici che ci permettono di controllare lo sviluppo del feto ed accertarci che sia privo di malformazioni o che non abbia la sindrome di Down. Ricorda che si tratta solo di una precauzione e che la maggior parte dei nascituri sono perfettamente sani.
8. Parto prematuro
Molti bambini nascono a 32 settimane, specialmente nelle gravidanze multiple. Ricorda che il feto è in grado di sopravvivere fuori dal ventre materno già dopo 24 settimane e che, superati i momenti difficili, anche i bambini prematuri crescono sani e forti ed hanno una buona qualità di vita.
9.

Dubitare delle proprie capacità genitoriali
E’ una paura comune a molte donne che stanno per diventare mamme per la prima volta. Ricorda che il tuo istinto materno si manifesterà non appena stringerai il tuo fagottino tra le braccia e sarà il tuo istinto a suggerirti la cosa giusta da fare.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Foppapedretti Lettino Lucy
179 €
255 € -30 %
Compra ora
LISCIANI GIOCHI Mio Phone 5" 3g+robot Se Bianco
149.99 €
159.99 € -6 %
Compra ora