Come fare lavoretto bambini Babbo Natale in cartoncino

Idee per lavoretti a Natale con i bambini

Babbo Natale in cartoncino

Occorrente: rotoli di carta igienica, del cartoncino rosso e rosa, un foglio bianco e uno nero; un taglierino; una matita; un righello; colla; pennarello nero indelebile; forbici; ovatta.

Prendiamo un rotolo di carta igienica. Coloriamo la parte inferiore di rosso per il vestito, mettendo un rettangolo nero per la cintura. Decoriamo la parte superiore a piacere, realizzando il viso di babbo Natale con dei pennarelli oppure mettendo dei ritagli di carta colorata per infondere al volto più espressione. Applichiamo l’ovatta per la barba bianca e, in ultimo, realizziamo il cappello utilizzando un foglio rosso avvolto come cono. Sulla punta metteremo un pallino di ovatta.

In alternativa, possiamo assemblare due o tre rotoli di carta igienica mettendoli uno sopra l’altro e fissandoli con la colla. Per dare un effetto “crespo” applichiamo intorno della carta igienica leggermente inumidita con un composto di acqua e vinavil. Lasciamo asciugare e poi decoriamo come sopra.

I rotoli di carta igienica possono essere trasformati in mini Babbo Natale anche rivestendoli con del feltro rosso e bianco da ritagliare e poi applicare con della colla a caldo tutt’intorno al rotolo.

Con il feltro rosso si realizzerà il cappello a forma di cono sulla sommità del quale andrà applicata una pallina bianca. Per gli occhi occorrono due palline di feltro nere mentre per la barba un pezzetto di pizzo bianco sarà perfetto.

Infine, un modo semplicissimo e adatto anche ai bambini più piccoli per realizzare un Babbo Natale fai-da-te, è quello di procurarsi del cartoncino rosso, nero e bianco. Innanzi tutto bisogna disegnare su un foglio bianco la sagoma di Babbo Natale e quindi ritagliare le varie parti: cappello, volto, barba e naso. Poi posizionare ogni sagoma sul colore corrispondente (barba su bianco, cappello su rosso ecc.), tracciare il contorno con una matita e ritagliare con le forbici i vari pezzi. Alla fine assemblare le parti con del nastro bioadesivo e… il gioco è fatto!

Scritto da Caterina Carloni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare presepe in una lanterna

Come aiutare i figli con i compiti di grammatica

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media