Come calmare il bambino nella pancia: consigli utili

Il vostro bambino decide che è ora di giocare a calcio e di fare una maratona? Ecco alcuni trucchi che vi aiuteranno a calmarlo.

Come calmare il bambino nella pancia? Siete appena andati a letto o state preparando la casa per l’arrivo del bambino. Poi, all’improvviso, il vostro bambino decide che è ora di giocare a calcio e di correre una maratona, tutto in una volta.

Come si fa a fare qualcosa o a riposare? Provate alcuni di questi metodi. Ogni bambino è diverso dall’altro, quindi potreste dover provare un po’ di cose diverse.

Come calmare il bambino nella pancia: consigli utili

Strofinare il pancino

Strofinare il pancino può dare al bambino la sensazione che qualcuno sia presente. Il movimento della vostra mano può infatti essere calmante per far addormentare il bambino. Inoltre, il bambino si sente confortato quando gli si parla mentre gli si massaggia il pancino.

Riconoscerà la vostra voce e questo la tranquillizzerà.

Cambiate posizioni

A seconda della lunghezza del bambino, non è consigliabile dormire sulla schiena. A volte questo fa sì che il bambino si agiti dappertutto ed è meglio sdraiarsi sui fianchi. Passare dal lato sinistro a quello destro può mettere il bambino in una posizione più comoda per rilassarsi.

Camminare

Alzarsi e camminare può aiutare i movimenti. In questo modo la pancia si muove e il bambino si addormenta con un movimento a dondolo (la maggior parte delle volte).

Se siete in piedi a fare qualcosa e il vostro bambino non si dà pace, è il momento di fare una passeggiata. Tuttavia, questo tende a verificarsi nel cuore della notte, quando spostarsi di posizione non funziona. Provate ad alzarvi e a camminare per casa per cinque minuti e vedete se funziona. Il lato positivo è che se è nel cuore della notte e dovete camminare, sarete esausti e forse i calci non vi daranno nemmeno fastidio!

Attenzione a caffeina e zucchero

La caffeina e lo zucchero giocano un ruolo importante nell’attività del bambino nella pancia! Non dovreste comunque assumere molta caffeina. Soprattutto se volete dormire o non avere un’impronta di piede sulla pancia dall’interno! In un quadro più ampio, osservate le tendenze. Se si muove molto di più dopo aver mangiato, cercate di individuare alcuni alimenti e provate a eliminarli o a non mangiarli con la stessa frequenza.

Se soffrite di diabete gestazionale, l’attenzione a ciò che mangiate è una parte fondamentale della vostra gravidanza.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove trovare un triciclo per bambini: guida all’acquisto

Come calmare il bambino quando piange: trucchi e consigli

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.