Quanto costano copricapezzoli per allattamento?

I copricapezzoli sono senza dubbio degli alleati fondamentali durante l’allattamento. Quanto costano?

Innanzitutto bisogna sapere che l’allattamento al seno è il modo giusto per nutrire al meglio il proprio figlio, prevenire problemi è dunque una cosa sacrosanta.

L’area più delicata, si sa, è il capezzolo.

Infatti molte di noi hanno avvertito o avvertono doloretti al seno già nei primi giorni di vita del nostro cucciolo.

Se siamo sfortunate, si tratta di ragadi: piccoli taglietti, che però è facile prevenire e curare. Innanzitutto si deve attaccare bene il bimbo all’areola e non solo al capezzolo, tenerlo attaccato solo il minimo neccessario e cambiare seno.

Indossare un reggiseno di cotone traspirante e dei copricapezzoli. Quanto costano? Quelli in argento, i più consigliati, costano in media € 50, mentre quelli in silicone partono da € 5.

A noi la scelta su quali utilizzare. Ovviamente quelli in argento sono più efficaci, oltre che sempre utilizzabili, previa sterilizzazione.

Scritto da Laura Maisano
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Possibili effetti collaterali vaccino parotite

Disegni da colorare Little Einsteins

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • YogaYoga: può aiutare a rimanere incinta?

    Lo yoga potrebbe portare grandi benefici a 360 gradi.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Contents.media