Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Quanta tachipirina si può prendere in gravidanza

Durante il periodo meraviglioso in cui aspettiamo un bambino può capitare di avere mal di testa, febbre, calcoli o altre malattie. Quanta tachipirina si può prendere in gravidanza?

Nel periodo delicatissimo della gravidanza sono poche le medicine che si possono prendere. Via libera alla tachipirina. Ma quanta tachipirina in gravidanza?

Difficile dare dei consigli su quanta tachipirina prendere in gravidanza: dipende molto dai casi e dalle situazioni. La cosa migliore è rivolgersi sempre al proprio medico di famiglia che può dare le informazioni più corrette. In linea generale la tachipirina non fa male durante la gravidanza: ma è meglio fare controlli per essere sicuri che non ci siano intolleranze o allergie al farmaco.

Se si hanno dolori lievi e non si trovano soluzioni si possono prendere, sempre con le dovute precauzioni, due tachipirine da 500 mg una volta ogni tanto. L’ideale è prendere la tachipirina in gravidanza in supposta, perché agisce più rapidamente, ma vanno bene anche le pasticche.

In ogni caso, meglio ribadirlo, tenere sempre aggiornato il proprio medico per qualsiasi evenienza.

© Riproduzione riservata
Leggi anche