Notizie.it logo

Ossessività negli adolescenti

Ossessività negli adolescenti

Ognuno ha pensieri intrusivi al centro della scena, ma per gli adolescenti paure ossessive possono essere debilitanti, colpiscono la scuola, il lavoro e la vita sociale. Il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali classifica le ossessioni come sintesi di disturbo d’ansia di cui il disturbo ossessivo-compulsivo. Perché vivere con ossessività può essere così impegnativo, i ragazzi e gli altri soggetti con diagnosi di disturbo ossessivo compulsivo ricevono protezioni nei luoghi di lavoro, di dominio pubblico, trasporti, telecomunicazioni e lo stato e le operazioni del governo locale.
OCD
L’ossessione è una caratteristica fondamentale di disturbo ossessivo-compulsivo. Le compulsioni irrazionali di solito accompagnano le ossessioni. Secondo HealthyChildren.org, molte ossessioni degli adolescenti si concentrano su germi e rituali di pulizia, mentre le altre ossessioni consumano la mente adolescente con travolgenti sentimenti di dimenticanza, che causano l’adolescente di controllare e ricontrollare un compito completo.

Cause
Anche se la causa di pensieri ossessivi è sconosciuta, gli esperti sospettano che la serotonina ‘può essere il colpevole.

Quando la serotonina – una sostanza chimica cerebrale – è bloccata, il cervello è in grado di filtrare i pensieri irrealistici, e invece si concentra su di loro. Chi ha un disturbo ossessivo compulsivo ha diversi schemi cerebrali.
Diagnosi
I comportamenti ossessivi prima vengono diagnosticati e trattati, meno probabile è lo sviluppo dei sintomi. I genitori che sospettano che il loro adolescente ha comportamenti ossessivi deve cercare la valutazione da uno psichiatra o operatore sanitario qualificato.

Trattamento
Dopo una diagnosi di OCD, la terapia è il passo successivo. I terapisti utilizzano la terapia cognitivo-comportamentale su come cambiare i loro pensieri ossessivi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche