Italiani sempre più appassionati di Cashback: ecco perché conviene

Il cashback si sta diffondendo in Italia, diventando sempre più utilizzato da chi desidera risparmiare sugli acquisti: vediamo come funziona.

Nato nei paesi anglosassoni come strategia di marketing, il cashback si sta rapidamente diffondendo anche in Italia, diventando sempre più utilizzato da chi desidera risparmiare sugli acquisti. La popolarità di questa formula è così elevata che anche il governo sta pensando di introdurre il cashback, con una proposta per la restituzione di una parte degli acquisti effettuati con un mezzo tracciabile.

Il contrasto all’uso del contante, infatti, potrebbero comportare un aggravio dei costi per i consumatori, ormai obbligati a comprare utilizzando una carta di credito. Per questo motivo è importante considerare i programmi di cashback, dei sistemi veramente utili per risparmiare specialmente sugli acquisti ricorrenti, riducendo la spesa alla fine del mese con il riaccredito di una parte dei soldi.

Con il cashback si risparmia su tutto

Il vantaggio principale di questo servizio è la possibilità di risparmiare su tutto, basta capire come funziona il cashback e scegliere un sito web affidabile come Bestshopping, una delle migliori piattaforme in Italia. Ad esempio nel portale sono presenti oltre 1.500 negozi online, con store digitali specializzati nella vendita di articoli sportivi, prodotti per i bambini e la prima infanzia, il benessere, la salute e la bellezza.

Inoltre i cashback migliori propongono anche accordi con e-commerce di cibo e bevande, farmacie online, portali dove comprare regali oppure prenotare un viaggio. Negli ultimi anni l’offerta è diventata sempre più ampia, coinvolgendo anche i servizi finanziari, la telefonia, le assicurazioni e persino le utenze domestiche per risparmiare sulla bolletta della luce e del gas.

Usando nel modo giusto il cashback è possibile ottenere un risparmio considerevole, basta assicurarsi che la piattaforma metta a disposizione un numero elevato di negozi affiliati. Allo stesso tempo devono essere presenti tutti i marchi più apprezzati, per evitare di cambiare abitudini di acquisto e continuare a rivolgersi alle piattaforme che si conoscono.

Il cashback aiuta a fidelizzarsi con i migliori negozi online

Un altro vantaggio molto apprezzato del cashback è possibilità di fidelizzarsi con alcuni negozi online, instaurando un rapporto di fiducia con i portali. Con questi programmi, infatti, si riceve un rimborso per ogni acquisto effettuato negli store convenzionati perciò, una volta realizzata l’iscrizione, conviene comprare online sempre attraverso la piattaforma di cashback.

Acquistare in un altro modo non consente di maturare un credito, perciò si è spinti a rifornirsi sempre attraverso i portali partner del programma. Basta assicurarsi che ci siano i siti web che si è soliti utilizzare con più frequenza e gli e-commerce dei brand di proprio interesse. Dopodiché il rapporto diventerà ancora più stretto, un aspetto che premia la fedeltà con promozioni riservate e buoni sconto dedicati.

Semplificare lo shopping online con il cashback

Oggi sono sempre di più i consumatori che acquistano tramite i canali digitali, infatti il commercio elettronico è in forte aumento e anche le piccole imprese si stanno attrezzando con una piattaforma web per vendere su internet. In alcuni casi, però, può essere difficile trovare i prodotti giusti, oppure individuare il negozio digitale presso il quale comprare, una situazione semplificata dai programmi di cashback proprio perché favoriscono la fidelizzazione.

Rivolgendosi sempre agli stessi store online è possibile velocizzare lo shopping online, selezionando alcuni portali per ogni categoria di prodotti. Inoltre nelle piattaforme di cashback sono presenti spesso le recensioni degli utenti, in questo modo si può conoscere il giudizio della community prima di accedere al portale, risparmiando tempo grazie a un unico sistema centralizzato al posto di tanti siti diversi dove cercare informazioni e articoli da comprare.

Il cashback è gratuito e facile da gestire

Trovare una soluzione più semplice del cashback per risparmiare è senza dubbio impossibile infatti, se comparata con altre opzioni, è certamente la soluzione più facile e veloce per acquisti online convenienti. Ad esempio con i coupon è possibile risparmiare, tuttavia bisogna considerare il tempo richiesto per trovare i buoni sconto giusti, senza contare che spesso prevedono una scadenza ravvicinata entro la quale si devono utilizzare.

Al contrario, con il cashback non esiste alcuna limitazione, basta scegliere il negozio dove comprare, effettuare l’acquisto e aspettare che lo store accrediti il rimborso concordato. Dopodiché, al raggiungimento della soglia per il payout (di solito è di 40/50 euro a seconda del programma di cashback) si può ritirare la somma, tramite bonifico bancario online o PayPal, con una gestione online attraverso la piattaforma web o un’app per smartphone.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come risparmiare sulla spesa: i consigli utili

Le migliori creme solari in gravidanza: i consigli utili

Leggi anche
  • Zaino scuolaZaino scuola: i modelli più trendy per bambine

    Scopri ed acquista subito per la tua bambina gli zaini scuola più trendy e richiesti per questo anno scolastico 2017-2018.

  • Viola e Oro per il visoViola e Oro per il viso
  • Via allo shoppingVia allo shopping
  • Vestiti pre- mamma..da riutilizzare dopo il partoVestiti pre- mamma..da riutilizzare dopo il parto
  • Loading...
  • vestiti per bimbeVestiti per bimbe: come scegliere le proposte in rete

    Scegliere i vestiti per i propri figli è sempre difficile, soprattutto se si tratta delle bambine: le proposte giuste per ogni occasione

Contents.media