Notizie.it logo

Effetti collaterali fisici dell’aborto

Avere un aborto può essere un’esperienza difficile , sia mentalmente che fisicamente . Se una donna ha preso la decisione di interrompere una gravidanza , dovrebbe essere consapevole del processo . Ci saranno molto probabilmente effetti collaterali fisici come risultato della procedura . Questi effetti collaterali variano notevolmente , e possono diventare molto gravi .

Dolore addominale e crampi
L’effetto collaterale più comune dopo aver avuto un aborto è dolore addominale o crampi . I crampi possono sentirsi simile a crampi mestruali, ma a volte possono essere più forti dei crampi normale . Dolori addominali e crampi dovrebbero diminuire entro 2-4 settimane dopo la procedura .

Nausea e diarrea
Alcune donne avvertono nausea e diarrea dopo aver avuto un aborto. Questi sintomi dovrebbero attenuarsi nel giro di poche settimane .

Spotting e sanguinamento
Alcune donne possono sanguinare pesantemente. Il sanguinamento dovrebbe durare solo 2-3 settimane dopo la cessazione .

Complicanze gravi e pericolose
C’è una differenza tra normali effetti collaterali fisici e complicazioni mortali . Una donna può sperimentare gravi emorragie con grandi coaguli , portando ad una grossa perdita di sangue . Vi è anche un aumentato rischio di infezione , che è il motivo per cui i medici possono prescrivere antibiotici a seguito di un aborto.

E ‘molto importante per la donna a partecipare ad un follow-up con il medico dopo la procedura. Ciò contribuirà a determinare se ci sono complicazioni da aborto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Star wars Leggings, Dri Fit Wars-The Clone Wars Nero
35.97 €
59.95 € -40 %
Compra ora
LGV Telaio per Arrampicata in Metallo Gioco da Esterni Giardino ...
139.9 €
Compra ora
HAPPY HOP Gonfiabile CUCCIOLANDIA - HAPPY HOP
659.95 €
Compra ora