Cosa fare se il test è positivo

Guarda, sei una futura mamma, la migliore notizia di sempre! Calcola la possibile data del concepimento e poi chiama il tuo ginecologo per sapere se c’è bisogno delle analisi del sangue per confermare i risultati, e per fissare la prima visita prenatale.

Inoltre, se non l’hai già fatto, inizia a prendere la vitamine prenatali e l’acido folico. E inizia a pensare ad un modo carino per annunciare la notizia a tuo marito e alla famiglia.

Scritto da Stella Demurtas
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Un test negativo dopo uno positivo

Cosa fare se il test è negativo

Leggi anche
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • yoga gravidanza terzo trimestreYoga in gravidanza nel terzo trimestre: gli esercizi

    Il terzo trimestre di gravidanza è il più pesante. La posizione della farfalla e la posizione propizia sono adatte per prepararsi al momento del parto

  • Yoga in gravidanza secondo trimestreYoga in gravidanza nel secondo trimestre: i consigli

    Nel secondo trimestre di gravidanza lo yoga è utile per mantenere l’elasticità del corpo in vista del parto. Quali posizioni eseguire senza rischi?

  • Loading...
  • yoga gravidanza primo trimestreYoga in gravidanza nel primo trimestre: gli esercizi da fare

    Fa bene alla mamma e al bambino: lo yoga è un ottimo aiuto per vivere i nove mesi di gravidanza serenamente. Quali esercizi nel primo trimestre?

Contents.media