Come spiegare ai bambini l’igiene personale: ecco alcuni trucchi

L'igiene personale è solo una delle tante lezioni che diventano importanti man mano che i bambini crescono, soprattutto quando si avvicinano alla pubertà.

Come spiegare ai bambini l’igiene personale? Come genitori e tutori, facciamo molto per i nostri figli – preparare il pranzo, piegare il bucato, aiutare a fare i compiti, raccontare le favole della buonanotte – e allo stesso tempo cerchiamo di insegnare loro come diventare un giorno persone buone e autosufficienti.

L’igiene personale è solo una delle tante lezioni che diventano importanti man mano che i bambini crescono, soprattutto quando si avvicinano alla pubertà.

Come spiegare ai bambini l’igiene personale: ecco alcuni trucchi

Ecco alcuni consigli per insegnare a vostro figlio l’igiene personale:

Iniziate fin da piccoli

Non c’è bisogno di aspettare. Iniziate a insegnare loro l’importanza dell’igiene e della cura del corpo – fare il bagno da soli, lavarsi i denti, lavarsi le mani, usare il bagno in modo autonomo, ecc.

All’età di 3-5 anni, lasciate che il bambino provi a svolgere questi compiti da solo, in vostra presenza. In questo modo, potete incoraggiarlo quando fa bene o mostrargli cosa può fare meglio. Dai 6 ai 9 anni, cercate di spingere il bambino a svolgere da solo la sua routine di igiene quotidiana, senza che gli venga chiesto di farlo.

Siate un buon modello di comportamento

Uno dei modi migliori per insegnare nuove abitudini è quello di mantenere la propria igiene personale e di parlarne apertamente.

Se il bambino vede che gli adulti della sua vita non fanno la doccia o dimenticano di lavarsi i denti, potrebbe pensare che questo comportamento sia accettabile. Se si stabilisce uno standard, è più probabile che i vostri figli lo capiscano.

Continuate a parlare

L’igiene personale è un argomento che va ripreso spesso man mano che il bambino cresce. Una volta che hanno imparato a lavarsi i denti da soli, passate all’importanza del filo interdentale.

Quando i bambini si avvicinano alla pubertà (dagli 8 ai 10 anni per le ragazze e dai 10 ai 12 anni per i ragazzi), questi argomenti dovrebbero essere ripresi. Mantenete aperte le linee di comunicazione in modo che vostro figlio si senta a suo agio nel parlarvi dei nuovi peli del corpo, dell’odore o di altri cambiamenti che lui (o voi) iniziate a notare. Normalizzate i cambiamenti che la pubertà comporta e accoglieteli come una parte positiva della crescita.

Stabilite che l’igiene personale è una responsabilità quotidiana

Parlate ai vostri figli del perché l’igiene personale è importante. Cosa succede se non ci si lava i denti o non ci si cambia i vestiti quando sono sporchi? Potrebbe essere utile creare delle tabelle che permettano al bambino di spuntare un compito ogni volta che ne porta a termine uno. Questo darà loro un senso di indipendenza e li aiuterà a imparare a essere responsabili per se stessi.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come rimanere incinta di un maschio: provate queste soluzioni

A che età spiegare come nascono i bambini?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.