Come convincere i bambini a vestirsi: trucchi e soluzioni efficaci

Ecco alcuni consigli per aiutarvi a trasformare il vostro piccolo in un ometto indipendente.

Come convincere i bambini a vestirsi? Si tratta di una sfaccettatura particolarmente importante che ha i suoi incredibili benefici. Ecco alcuni consigli per aiutarvi a trasformare il vostro piccolo in un ometto indipendente.

Perché vogliamo che un bambino si vesta da solo?

  • Per rispetto del bambino.
  • Per sostenere l’indipendenza e lo sviluppo dell’autonomia del bambino.
  • In modo da aiutare a sviluppare il senso di sé e l’autostima del bambino.
  • Per insegnare le abilità pratiche della vita, compresa la motricità fine.
  • Perché possono, sono capaci se gliene diamo l’opportunità e le competenze.
  • Perché il bambino sia in grado di esercitare la propria volontà in via di sviluppo.
  • Vogliamo che il bambino sia il più possibile parte attiva nella cura di sé, fin dalla nascita!

Se vi prendete il tempo e l’impegno di scegliere con cura i vestiti del vostro bambino, mostrandogli come vestirsi da solo e permettendogli di fare pratica, è probabile che già a quattordici mesi riesca a indossare e togliere i vestiti da solo.

È già sulla buona strada per sviluppare una piena indipendenza nel vestire. Tuttavia, ci sono altri due aspetti da considerare per rendere completa questa nuova indipendenza. Il bambino deve scegliere da solo cosa indossare e partecipare alla cura e alla conservazione dei suoi vestiti.

Come convincere i bambini a vestirsi: trucchi e soluzioni efficaci

  1. Osservare e seguire il bambino – come già detto, ci possono essere momenti in cui vuole fare da solo, seguite il suo esempio e aiutatelo solo se necessario.
  2. Siate il più pazienti possibile.
  3. Se il bambino non chiede aiuto, aspettate e aspettate ancora prima di intervenire.
  4. Lasciate al bambino il tempo di esercitarsi a vestirsi, in un momento in cui non dovete uscire di corsa.
  5. Evitate la tentazione di stare in disparte: se il bambino è in grado di vestirsi da solo, lasciategli un po’ di spazio.
  6. Non fate pressioni: vogliamo mantenere un senso di positività nel vestirsi da soli.
  7. Siate coerenti – come in tutte le cose, siate coerenti con il vostro approccio, con la vostra tecnica, con le vostre aspettative e con il vostro linguaggio.
  8. Sappiate che ci siamo dentro insieme: non siamo genitori perfetti e abbiamo tutti delle difficoltà, soprattutto con i bambini piccoli.
  9. Chiedete aiuto – se vestirsi da soli diventa un problema o un punto di conflitto, rivolgetevi ad altri per avere supporto.
  10. Abbiate aspettative realistiche: non guardate un bambino che si veste online e aspettatevi che il vostro bambino sia in grado di fare lo stesso con un paio di tentativi. Ci vogliono costanza, perseveranza e molta pratica.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come dire al partner di volere un figlio?

Disegni da colorare di Batman: idee pronte da stampare

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.