Come insegnare al bambino a mangiare da solo: la guida

Quali sono i segnali di preparazione che dobbiamo cercare? E quali sono i cibi migliori per iniziare a insegnare al bambino ad autoalimentarsi? Tutto ciò che dovreste sapere.

Come insegnare al bambino a mangiare da solo? Ora che il vostro bambino è stato introdotto ai solidi e sta sperimentando cibi e sapori diversi, potreste essere pronti ad aiutarlo ad iniziare ad autoalimentarsi. Ma quando è il momento giusto per incoraggiare questa nuova abilità?

Quali sono i segnali di preparazione che dobbiamo cercare? E quali sono i cibi migliori per iniziare a insegnare al bambino ad autoalimentarsi? Rispondiamo a tutte le vostre domande e condividiamo i nostri consigli per rendere questa tappa più facile per voi e per il vostro bambino.

Quando il mio bambino sarà in grado di autoalimentarsi?

Di solito, all’incirca tra i nove e i dodici mesi di età, si può notare che il bambino mostra interesse per l’autoalimentazione.

Come insegnare al bambino a mangiare da solo: la guida

Ora che sapete che il vostro bambino è pronto per iniziare ad autoalimentarsi e sapete quali sono gli alimenti migliori per iniziare, come potete iniziare? Ecco alcuni consigli utili.

Date al vostro bambino molte opportunità di esercitarsi

Più occasioni si offrono al bambino per esercitarsi, più velocemente imparerà e padroneggerà l’autoalimentazione. Date loro la possibilità di provare ad autoalimentarsi con le mani e con gli utensili.

Iniziate incoraggiando l’alimentazione manuale

Prima di introdurre gli utensili per l’alimentazione, incoraggiate il bambino a usare le mani per spostare il cibo verso la bocca. Un buon modo per iniziare è quello di mettere una busta di yogurt o qualche pezzo di cibo sul vassoio del seggiolone.

Incoraggiatelo a prenderlo, a sentirlo e a giocarci con la sua presa a tenaglia. Può sembrare che non faccia molto e non mangi, ma in realtà è così che inizia a imparare.

Introducete e incoraggiate il bambino a usare gli utensili

Non è mai troppo presto per introdurre gli utensili al bambino! È bene che si abitui agli utensili durante i pasti. All’inizio, consiglio di avere due cucchiai: uno per aiutare il bambino a mangiare qualche boccone e uno per tenerlo in mano e farglielo usare.

State vicini al vostro bambino durante i pasti

Quando il bambino si esercita nell’autoalimentazione, è importante che gli stiate vicino e che lo controlliate. Non vogliamo che il cibo le finisca nel naso o altrove e vogliamo assicurarci che tolleri tutte le nuove consistenze e i nuovi sapori. Rimanendo vicini, potrete anche controllare quanto o quanto poco mette in bocca e mangia. Questi sono tutti motivi per cui è necessario rimanere al suo fianco. Sta imparando qualcosa di nuovo e ha bisogno del vostro aiuto e della vostra guida!

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come dire al partner che sei incinta? Alcuni consigli e idee

Disegni da colorare di Barbie: splendide idee pronte da stampare

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.