Come pulire casa in gravidanza: consigli essenziali

Ci sono alcune nuove regole da seguire durante le pulizie di casa per proteggere voi e il vostro bambino.

Come pulire casa in gravidanza? Sarebbe bello se tutte le faccende domestiche sparissero quando si ha un test di gravidanza positivo. Purtroppo, però, la maggior parte delle persone incinte deve ancora pulire la casa durante l’attesa.

Anche se la gravidanza è un buon momento per delegare le faccende domestiche quando è possibile (avete bisogno di riposo!), nove mesi sono un periodo lungo senza passare l’aspirapolvere e pulire.

Ci sono alcune nuove regole da seguire durante le pulizie di casa per proteggere voi e il vostro bambino.

Come pulire casa in gravidanza: consigli essenziali

Evitare i fumi

Evitate di usare prodotti chimici aggressivi e abrasivi. Provate invece a fare delle pulizie ecologiche. Questo vi proteggerà durante la gravidanza, ma vi preparerà anche a cambiare il modo in cui vi prendete cura della vostra casa senza l’uso di prodotti chimici aggressivi una volta nato il vostro bambino.

Sarete sorprese da ciò che potrete fare con aceto, bicarbonato di sodio e limoni.

Lontano dalla lettiera del gatto

L’unica incombenza da eliminare è il cambio della lettiera del gatto e la pulizia della lettiera. Il contatto con le feci dei gatti può farvi contrarre la toxoplasmosi. Questa infezione parassitaria può causare aborto spontaneo o parto prematuro.

Come pulire casa in gravidanza consigli

Non esagerare

Il primo e il terzo trimestre sono spesso caratterizzati da intensi periodi di stanchezza. Se, ad esempio, eravate solite pulire una volta alla settimana, ora dovrete trovare un modo per distribuire i compiti nell’arco della settimana. Provate a fare le faccende in segmenti di 15 minuti, magari uno al mattino e uno più tardi. Questo approccio può aiutarvi a stabilire le priorità. Potreste anche ripensare alle vostre esigenze di pulizia della casa, che probabilmente cambieranno con l’arrivo del bambino.

Attenzione al pancione

È vero: prima o poi il pancione si metterà in mezzo. Fate attenzione negli spazi piccoli, come il box doccia o dietro i mobili. Inoltre, fate attenzione a non urtare la pancia. È molto facile girare un angolo e sbattere contro qualcosa, compresi gli angoli dei mobili. Sebbene sia molto improbabile che il bambino si faccia male (grazie al cuscinetto protettivo del liquido amniotico), si può certamente ferire il proprio orgoglio e procurarsi un bel livido.

Tenere la casa pulita in gravidanza non è sempre facile. Le cose da fare sono tante, ci si sente più stanche del solito e si hanno molti pensieri per la testa. La stanchezza in gravidanza è reale, così come altri sintomi che possono impedirvi di pulire (o di avere voglia di farlo).

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove comprare un marsupio per bambini: tutto ciò che si deve sapere

Come si calcolano le settimane di gravidanza?

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.