Notizie.it logo

Come programmare una mini vacanza in famiglia

Come programmare una mini vacanza in famiglia

Se avete in programma un breve, week-end di vacanza con i bambini quest’anno, pianificare in anticipo può fare la differenza tra un divertente viaggio e un tormentato, uno stressante. Ecco alcuni suggerimenti da mini vacanza da prendere in considerazione al momento di pianificare il vostro prossimo viaggio:

1. Non esagerare. Non avete intenzione di visitare troppi posti o fare troppe cose. Hai solo pochi giorni per godere il vostro tempo lontano, quindi è meglio concentrarsi su uno o due grandi attività o luoghi ogni giorno.

2. Location, location, location. Scegliere un hotel che si trova vicino alle vostre attività. Il tuo tempo è prezioso, quindi non sprecarlo nel traffico. Si vuole stare in un posto che è vicino ai vostri luoghi e offre convenienze.

3.

Messa a fuoco, messa a fuoco. Pianificare ogni giorno le cose da fare e da vedere, come una passeggiata o in auto dalla principale attività prevista. Pianificare in anticipo per vedere cosa c’è nella zona che visiterete: negozi, ristoranti, ecc. Non sai dove andare? I siti web di viaggi, come Trekkel, possono aiutare a pianificare le tue vacanze in soli 60 secondi.

4. Non dimenticate di rilassarsi. Lasciare il tempo per una siesta o tempo tra le attività. Che si tratti di tornare in albergo, essere in un bar o seduti in un parco, assicurarsi che tutto quello che fai è divertente e rilassante, piuttosto che tornare a casa esausto con un “conteggio” alto di cose che hai fatto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Come fare passeggiata con i figliCoronavirus, consentita la passeggiata con i figli: come fare

    Il 31 marzo 2020 è stata divulgata una circolare da parte del Viminale che consente la passeggiata ai figli minori accompagnati da un solo genitore nei pressi dell’abitazione. Bisogna chiarire come fare e quali sono le norme da rispettare.