Suggerimenti per fare in modo che il bambino inizi a parlare

Dopo mesi di sorrisi, contatto visivo e gorgoglii, il vostro bambino sarà finalmente in grado di comunicare!

Come fare in modo che il bambino inizi a parlare? Dopo mesi di sorrisi, contatto visivo e gorgoglii, il vostro bambino sarà finalmente in grado di comunicare. Potrà dirvi cosa gli passa per la testa. Questo momento della vita di vostro figlio è davvero magico, ma può anche essere stressante se il bambino non è “in regola” o non fa esattamente quello che fanno i suoi coetanei.

Come si fa a far sì che il bambino inizi a parlare?

Suggerimenti per fare in modo che il bambino inizi a parlare

Mantenere la semplicità

Una delle prime cose che insegno agli educatori quando lavoriamo insieme è di usare un linguaggio semplice. Come regola generale, i bambini sono in grado di capire una parola in più di quello che riescono a dire, quindi i bambini che non hanno ancora iniziato a parlare si comportano meglio quando si usano frasi di 1-2 parole.

Mettete in pratica una frase come “guarda questa palla che ho” e scomponetela in “rotola la palla” mentre la fate rotolare o “rimbalza la palla” mentre eseguite quell’azione. Quando gli educatori usano un linguaggio più semplice, i bambini vedono una via d’accesso e sono molto più propensi a imitare.

come fare in modo che il bambino inizi a parlare

Seguite la loro guida

Se siete come me, amate avere un piano. A volte, però, il vostro bambino potrebbe non essere interessato a ciò che avete pianificato per fargli iniziare a parlare, e va bene così. I bambini devono essere motivati a usare il linguaggio per iniziare a parlare, e questo accadrà solo se qualcosa li interessa. Per provare questo metodo a casa, mettete due o tre giocattoli nella vostra area di gioco.

Quindi, aspettate che il vostro bambino graviti verso un’attività. Etichettate l’attività al vostro bambino e iniziate a giocare.

Creare routine prevedibili

I bambini prosperano all’interno di una routine familiare. Sapere cosa succederà prima, durante e dopo ogni attività libera lo spazio mentale di cui hanno bisogno per imparare una nuova abilità. La maggior parte delle famiglie ha un flusso giornaliero. Questo è un ottimo momento per aggiungere un linguaggio alle vostre attività, meglio ancora se usate lo stesso linguaggio ogni giorno. Ad esempio, quando si prepara il bambino per la pappa, si può dire “bambino su” quando lo si mette sulla sedia per la pappa. Poi potete usare un linguaggio familiare quando versate il latte e mettete ogni oggetto nel piatto.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché i bambini piangono quando ci si siede?

Come insegnare la pazienza ai bambini?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contentsads.com