Quando si fa il baby shower? Ecco come organizzarlo

Questa guida mette in evidenza le cose importanti da tenere a mente quando si determina la tempistica del baby shower, insieme a consigli utili per organizzare il grande evento.

Quando si fa il baby shower? Un nuovo fagottino di gioia è sempre motivo di festa, ma non sempre è chiaro quando organizzare una festa per il bebè. Che stiate pianificando la vostra festa o organizzando l’evento per una persona cara, il momento ideale dipende da alcune considerazioni.

Alcuni futuri genitori vogliono festeggiare presto per potersi concentrare su altre cose quando la data del parto si avvicina. Altri genitori preferiscono aspettare la data del parto, mentre altri ancora preferiscono organizzare una festa dopo la nascita del bambino.

Fortunatamente, questa guida mette in evidenza le cose importanti da tenere a mente quando si determina la tempistica del baby shower, insieme a consigli utili per organizzare il grande evento.

Quando si fa il baby shower?

In definitiva, la decisione su quando organizzare una festa per il bebè dipende dalle vostre esigenze, dai requisiti della lista degli invitati e da ciò che preferiscono i genitori. Come regola generale, le feste per il bebè si tengono spesso alla fine del secondo trimestre o all’inizio o a metà del terzo trimestre, di solito da quattro a sei settimane prima della data prevista per il parto.

I genitori in attesa di un figlio multiplo possono preferire un baby shower anticipato.

Questo perché questo tipo di gravidanze spesso prevede il riposo a letto quando la data di scadenza si avvicina. Inoltre, un baby shower anticipato lascia il tempo necessario nel caso in cui i piccoli decidano di arrivare prima del previsto.

Molti neo-genitori apprezzano anche una festa anticipata, in modo da avere abbastanza tempo per spacchettare i regali per la festa del bebè e inviare i biglietti di ringraziamento per la festa del bebè senza sentirsi frettolosi o sopraffatti proprio prima dell’arrivo del nuovo bambino.

Inoltre, è bene prestare attenzione se l’arrivo del bambino coincide con le vacanze o con altri eventi. È buona norma, nel galateo della festa del bebè, verificare quali date vanno bene per gli invitati principali, compresi i familiari e gli amici più stretti. In alcune culture è considerato di cattivo auspicio ricevere regali prima della nascita del bambino. In queste situazioni, è meglio organizzare il baby shower dopo la nascita del piccolo.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nomi rari per un bambino: le opzioni più belle

Quando allattare un neonato? Tutto ciò che si deve sapere

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.