Notizie.it logo

Quali documenti necessari per adozione maggiorenne

Quali documenti necessari per adozione maggiorenne

Quali sono i documenti necessari per procedere all’adozione di un maggiorenne? Si intende ovviamente di adolescenti e persone in generale con più di 18 anni di età. Si attua quando la persona in questione aggiunge al proprio il cognome di colui che l’adotta, diventando un figlio vero e proprio, acquistandone dunque i diritti di successione.

Sono ovviamente a suo carico gli obblighi come figlio e il tutto è disciplinato dagli artt. 291 e segg. cod. civ. come modificati dalla Legge 04/05/1983 n.184.

Si può richiedere se si hanno compiuto almeno 35 anni di età, mentre l’adottato deve avere almeno 18 anni in meno del primo soggetto. I documenti ed i consensi richiesti sono quelli:

– di chi adotta e suo eventuale coniuge
– di chi è adottando e suo eventuale coniuge
– dei figli dell’adottante (nei casi ammessi)
– dei genitori dell’ adottando

Deve esserci necessariamente l’assistenza di un difensore, mentre i documenti sono:
– estratto dell’atto di nascita dell’adottante;
– certificato di residenza dell’adottante;
– stato di famiglia dell’adottante;
– atto di notorietà o dichiarazione sostitutiva a norma dell’art.

4 l. 15/68 attestante che l’adottante non ha
discendenti legittimi o legittimati;
– atto di notorietà o dichiarazione sostitutiva attestante che l’adottando non è stato adottato da altri;
– atto integrale di nascita dell’adottando;
– certificato di morte dei genitori dell’adottando, se deceduti.

© Riproduzione riservata
Leggi anche