Pro e Contro delle vitamine per le ragazze adolescenti

Ogni genitore vuole che la loro figlia adolescente sia sana. Alcuni genitori forniscono ai loro ragazzi le vitamine quotidiane per il supporto nutrizionale supplementare. Mentre ci sono molti vantaggi di prendere vitamine, ci sono alcuni inconvenienti.

Supporto nutrizionale

Gli adolescenti hanno bisogno di una nutrizione adeguata per la crescita e lo sviluppo.

La mancanza di nutrizione interferisce con scatti di crescita, causa mancanza di energia e porta ad altri problemi di salute. La dieta standard per molti ragazzi è composto da cibi spazzatura, compresi i fast food; alimenti trasformati; e dolci; che mancano di valore nutritivo.

Gestione carenza di ferro
Ragazze adolescenti che non riescono a mangiare sano, pasti equilibrati sono a rischio di carenza di ferro o anemia. Le ragazze perdono ferro a causa dei loro cicli mestruali. Circa il 40 per cento delle ragazze non riescono a ottenere abbastanza ferro attraverso le loro diete. Quando il corpo di una ragazza non è fornito con alimenti ricchi di ferro abbastanza è a rischio di sviluppare anemia. L’assunzione di vitamine quotidiane che contengono ferro è un modo per le ragazze per evitare di diventare anemiche.
Calorie minime giornaliere

Anche se l’assunzione di vitamine ogni giorno è utile per migliorare l’apporto nutrizionale di ragazze adolescenti, le vitamine non sono un sostituto per il cibo sano. Ragazze teenager di età compresa tra 11 e 14 anni hanno il bisogno di consumare un po’ più di 1.800 calorie ogni giorno. Quelle tra i 15 ei 18 anni circa 2.100 calorie giornaliere.

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I problemi dei genitori teenager

I tipi di giochi violenti che influenzano gli adolescenti

Leggi anche
Contents.media