Modi per coinvolgere bambini nel trasloco di casa

Un trasloco può essere un periodo stressante per tutta la famiglia, soprattutto se si hanno dei bambini

Ecco alcuni consigli per coinvolgere i vostri bambini nell’intero processo:

  • Fate sentire la nuova casa come propria. Lasciate che i vostri bambini vedano la nuova casa prima dello spostamento.

    Se è possibile, fate loro scegliere la propria stanza per farli sentire parte della decisione di trasferirsi;

  • Rimanete in contatto con amici e vicini di casa. Raccogliete o fate raccogliere ai vostri bambini numeri di telefono, indirizzi e contatti web dei loro amici e vicini. Promettere loro che si potranno tenere in contatto con i propri amici rende il trasferimento meno triste;
  • Festeggiate la nuova casa. Ospitare una festa nel vostro nuovo appartamento invitando i bambini del vicinato li aiuterà a fare amicizia e andare in giro per il quartiere a consegnare gli inviti li aiuterà a familiarizzare con i luoghi del nuovo quartiere;
  • Lascategli organizzare la propria stanza.
    Advertisements

    Disegnate una piantina della nuova cameretta e lasciate che i vostri figli scelgano come organizzare la loro stanza mentre voi vi occupate del resto della casa;

  • Incoraggiate i vostri figli a preparare i loro bagagli. Affidategli il compito di riempire alcune scatole o valigie, si sentiranno responsabilizzati. Se avete più bambini, date loro degli adesivi colorati per etichettare le cose che appartengono a ciascuno;
  • Date ad ogni bambino uno zaino da riempire con gli oggetti che ritengono indispensabili per la notte, compresi spazzolino da denti e pigiama per farli sentire a proprio agio durante la prima notte nella nuova casa, e una scatola da riempire con le loro cose preferite che terranno con loro durante tutto il trasloco;
  • Rendete il loro arrivo nella nuova casa divertente.

    Organizzate una caccia al tesoro e nascondete per la casa dei regali utili per la nuova cameretta, oggetti che avreste comunque acquistato come un nuovo piumino o una lampada per il comodino oppure degli adesivi, dei poster per aiutare i bambini a personalizzare la loro nuova stanza.

  • Evitate di usare il momento del trasloco per buttare oggetti che i bambini non usano più, non è il momento giusto. Fatelo qualche mese in anticipo oppure a trasloco terminato;
  • Infine, durante i giorni del trasloco ricordatevi di avere sempre spuntini e acqua o succhi di frutta per i vostri bambini.

    I bambini affamati diventano facilmente irritabili e poco collaborativi!

Scritto da Tania
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono le regole per giocare a nascondino

Come realizzare salvadanaio in cartone per bambini

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Loading...
  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media