I primi alimenti peggiori per il neonato: quali sono non sicuri e da evitare?

Alcuni primi alimenti per bambini possono essere poco sicuri e dovrebbero essere evitati. Ecco quali sono...

Quali sono i peggiori alimenti per il neonato? Diventare mamma comporta molte decisioni a cui forse non si è mai pensato prima. Cosa dare da mangiare al bambino una volta che è abbastanza grande per iniziare a mangiare cibi solidi è una delle domande più comuni che i genitori si pongono.

Forse non vi rendete conto che alcuni primi alimenti per bambini possono essere poco sicuri e dovrebbero essere evitati.

Può essere facile farsi condizionare da ciò che i media dicono di somministrare e non somministrare al proprio piccolo quando si è una neomamma. Per esempio, potreste aver sentito dire che gli alimenti trasformati in commercio sono più sicuri per il vostro bambino rispetto a quelli fatti in casa, ma questa informazione è vera? Vi sveliamo tutto ciò che c’è da sapere.

I primi alimenti peggiori per il neonato: quali sono da evitare?

Latte vaccino

Cominciamo con un argomento popolare: il latte vaccino. Dovreste nutrire il vostro bambino con il latte di mucca come uno dei suoi primi alimenti? È meglio evitare di somministrare il latte vaccino al bambino fino all’età di un anno. Il latte vaccino manca di alcuni nutrienti come la vitamina E e il ferro, essenziali per una salute ottimale.

L’apparato digerente del bambino non è in grado di elaborare alti livelli di proteine, sodio e potassio, tutti elementi di cui il latte vaccino è ricco.

Pasta con salsa di pomodoro

Gli spaghetti sono una delle ricette più semplici, ma la loro somministrazione al bambino può essere molto dannosa. Il sugo di pomodoro è spesso molto salato e, come già detto, il bambino non è in grado di elaborare alti livelli di sodio.

Il miele

Sebbene vogliate dare al vostro bambino un dolcetto, il miele non è la soluzione giusta! Il miele contaminato è una delle principali cause di botulismo infantile. Il botulismo deriva da un batterio noto come clostridium botulinum ed è spesso mortale. Se il vostro bambino ingerisce miele contaminato da questo batterio, potrebbe verificarsi il botulismo.

Arachidi

Le arachidi sono ricche di proteine e grassi sani e potrebbero essere un gusto che il vostro piccolo ama. Tuttavia, a causa della loro durezza, le arachidi rappresentano un rischio di soffocamento. È meglio evitare alimenti duri come le arachidi finché il bambino non è più grande. Sebbene introdurre alimenti allergenici per il bambino sia una buona idea, assicuratevi che non costituiscano un rischio di soffocamento.

alimenti peggiori neonato da evitare

Se il vostro bambino si sente male, potreste pensare di dargli del tè caldo per aiutarlo a sentirsi meglio. Anche se in teoria sembra una buona idea, il tè contiene circa 48 mg di caffeina per 8 once. Questa quantità di caffeina che entra nel corpo del vostro piccolo può essere dannosa e persino tossica ad alte dosi.

Il cioccolato

Il cioccolato non è un alimento che consideriamo necessariamente ad alto contenuto di caffeina, ma di certo la contiene! La caffeina può avere un impatto negativo sul funzionamento del bambino. Per non parlare del fatto che la maggior parte del cioccolato contiene anche latte vaccino!

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori consigli per andare a Disney World con un bambino

Come insegnare l’alfabeto al bambino: trucchi efficaci

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contentsads.com