I migliori cancelletti per bambini: come sceglierli

Un cancelletto di sicurezza posizionato in modo strategico può allontanare i bambini da potenziali pericoli. Ecco quali sono i requisiti da rispet

I migliori cancelletti per bambini devono rispettare dei requisiti specifici. Un cancelletto di sicurezza può essere un’utile difesa contro il rischio che il bambino si faccia male, o semplicemente si metta nei guai, nel momento in cui gli si voltano le spalle.

Un cancelletto di sicurezza posizionato in modo strategico può facilitare il lavoro di cura dei bambini, separandoli da potenziali pericoli, come le scale o le aree della casa che potrebbero essere poco sicure, come la cucina in cui si usano i fornelli o il bagno in cui si tengono i medicinali (perché è noto che i più piccoli riescono a superare i dispositivi di sicurezza per bambini su armadietti, cassetti e persino bagni).

Oltre che per tenere al sicuro i bambini, i cancelletti per bambini possono essere utilizzati anche per tenere sotto controllo gli animali domestici, come i cani di piccola taglia.

Come scegliere i migliori cancelletti per bambini

Cercate un prodotto che abbia un etichetta certificata. In questo caso, il produttore ha soddisfatto gli standard di sicurezza volontari internazionali per un determinato cancelletto.

Questi standard includono fattori di sicurezza e prestazioni come la resistenza dei componenti, l’integrità della chiusura e le dimensioni delle aperture (per evitare l’intrappolamento della testa, delle dita o dei piedi).

Gli standard specificano inoltre che il cancelletto non deve essere alto meno di 55 cm e che la distanza tra la base del cancelletto e il pavimento deve essere inferiore a 7 cm, in modo che un busto piccolo non possa passare e che il rischio di incastrare la testa o il collo sia minimo.

Altezza

Tutti i cancelletti acquistati devono rispettare lo standard di altezza di almeno 55 cm, con una distanza tra la parte inferiore del cancelletto e il pavimento inferiore a 7 cm.

Per scoraggiare un bambino avventuroso a scavalcare il cancello, il cancello acquistato dovrebbe essere alto almeno tre quarti dell’altezza del bambino.

Costruzione

Scegliete un cancello con un bordo superiore dritto e doghe verticali rigide e ben distanziate o una rete a maglia fine. Se scegliete un modello con pannelli a rete, cercate una trama fine, perché i fori più larghi potrebbero fornire un appiglio per arrampicarsi o intrappolare le dita. I cancelli in legno devono avere una struttura robusta e una finitura uniforme, con superfici lisce e prive di schegge e con bordi arrotondati anziché squadrati. Il metallo potrebbe essere più resistente del legno.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come realizzare un erbario con i bambini: attività fai da te

Le migliori carrozzine per bambini: guida all’acquisto

Leggi anche
  • platiVivere senza plastica: la sfida di una famiglia di Varese

    Una famiglia di Varese ha deciso di intraprendere un viaggio ecologico. Riusciranno a vivere senza plastica?

  • 95Vestito babbo natale fai da te
  • Loading...
  • 8AEA633C 2E68 4B72 9968 1E5F4444969EVernice spray
  • Giardinaggio e tipi di rose 1728x800 cVantaggi del fare giardinaggio sulla salute di famiglia
  • 630una località