Le migliori carrozzine per bambini: guida all’acquisto

Ecco una guida completa ai diversi tipi di passeggino, in modo da poter scegliere quello più adatto alla vostra famiglia.

Le migliori carrozzine per bambini devono essere resistenti e di ottima qualità. Che siate diretti al parco per una tranquilla passeggiata o a Parigi per vedere tutte le attrazioni, un passeggino è un must per la vita in movimento con il bambino.

Il passeggino giusto non solo offre al bambino un posto sicuro dove sedersi o sonnecchiare, ma fornisce anche un posto dove riporre tutti gli oggetti indispensabili, dalle salviette ai pannolini, dal cambio di vestiti al ciuccio extra.

Ma trovare il passeggino migliore non è facile. Il mercato è saturo di modelli di ogni tipo e di prezzi che variano da un minimo di 30 euro a un massimo di migliaia di euro.

Quali sono i diversi tipi di passeggino?

Esistono sei tipi fondamentali di passeggini:

  • Passeggino a grandezza naturale
  • Passeggino leggero o a ombrello
  • Passeggino da jogging
  • Passeggino doppio
  • Seggiolino auto
  • Sistema da viaggio

Le migliori carrozzine per bambini: guida all’acquisto

Un passeggino sicuro, affidabile e facile da usare è un must. Ma dato che il prezzo di un passeggino può variare da 30 a migliaia di euro, è bene assicurarsi di ottenere l’opzione migliore per i propri soldi.

Queste domande di base possono essere d’aiuto.

  • Dove lo userete? Molti modelli di fascia media possono essere grandi e ingombranti, non l’ideale se dovete percorrere le strade strette della città. Ma un passeggino a ombrello più piccolo potrebbe non fare al caso vostro se avete bisogno di un cestino abbastanza grande da contenere la borsa, la borsa dei pannolini e altri oggetti essenziali. Sappiate dove andrete con il vostro passeggino: è già metà dell’opera.
  • È adatto ai neonati? Controllate i dettagli. Alcuni passeggini offrono una modalità di reclinazione profonda o di culla, il che significa che potete metterci il vostro neonato fin dal primo giorno, senza bisogno di aggiungere altro. Tuttavia, molti modelli sono più adatti a neonati che hanno un certo controllo del collo o che riescono quasi a stare seduti senza sostegno, cosa che di solito non avviene prima del sesto mese di vita.
  • Per quanto tempo pensate di usarlo? Sebbene alcuni modelli possano costare di più in anticipo, l’adattabilità dal neonato al bambino potrebbe farvi risparmiare a lungo termine. Pensate di utilizzare lo stesso passeggino per più bambini? In tal caso, cercate un valore a lungo termine e prendete in considerazione un modello a cui potete aggiungere un seggiolino per auto, un paracolpi o un seggiolino aggiuntivo per un nuovo bambino.
  • Quanto è facile da usare? Una volta fatte le dovute ricerche e ristretta la scelta, è consigliabile fare un giro di prova di persona, in modo da vedere come si comportano i vostri modelli preferiti, tenendo presente che il pavimento piatto e lucido del negozio potrebbe non rivelare come un particolare modello si comporterà su marciapiedi irregolari o terreni collinari. Riuscite a guidarlo senza problemi? Si può manovrare con una sola mano? Come si comporta in una curva stretta?

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori cancelletti per bambini: come sceglierli

I migliori girelli per bambini: guida all’acquisto

Leggi anche
  • Zaino scuolaZaino scuola: i modelli più trendy per bambine

    Scopri ed acquista subito per la tua bambina gli zaini scuola più trendy e richiesti per questo anno scolastico 2017-2018.

  • images3Viola e Oro per il viso
  • Loading...
  • untitled 126Via allo shopping
  • indexVestiti pre- mamma..da riutilizzare dopo il parto
  • vestiti per bimbeVestiti per bimbe: come scegliere le proposte in rete

    Scegliere i vestiti per i propri figli è sempre difficile, soprattutto se si tratta delle bambine: le proposte giuste per ogni occasione