Dolci modi per mostrare affetto a tuo figlio

Evita di spendere soldi inutilmente: queste idee efficaci conquisteranno il bambino!

Vuoi mostrare affetto a tuo figlio? Ebbene, non c’è bisogno di fare una festa di compleanno da 10.000 euro. Far sentire i bambini amati e speciali può essere semplice come rotolarsi sul pavimento con loro!

Dalla nascita ai 6 mesi

“Usa sia il tatto che la voce”, dice Julie Watson Smith, family e business lifestyle coach. Per esempio, tocca le dita dei piedi del bambino e digli frasi dolci come: “Amo le tue dita dei piedi perché sono carinissime!”. Continua con le ginocchia, le mani, i gomiti, il mento, il naso e gli occhi.

Dai 6 ai 12 mesi

Gioca a rincorrerlo e rotola sul pavimento con il tuo bambino quando lo “prendi”.

Inoltre, inventa delle canzoni con il nome del bambino.

Da 12 a 18 mesi

Fallo cavalcare sulle tue ginocchia con cadute e catture a sorpresa, canticchiando nel frattempo. Le piccole canzoni sciocche e i giochi insegnano ai bambini la prevedibilità, un inizio, una metà e una fine. Inoltre, permette loro di anticipare.

Dai 18 ai 24 mesi

Crea delle storie della buonanotte con il tuo bambino come eroe per evidenziare le sue caratteristiche speciali.

Ricorda che ci sono molte altre attività da poter fare con tuo figlio.

mostrare affetto bambino 1200x800

Da 2 a 4 anni

Trasforma i compiti in divertimento: organizza un finto attacco di germi e corri in giro con una spugna. Bussa alla porta della cucina e avverti i germi che tu e tuo figlio state venendo a prenderli. Dai un panno a tuo figlio e lascia che prenda i germi. In alternativa, crea una galleria d’arte domestica per mettere in evidenza i capolavori personali di tuo figlio. Successivamente, invita la famiglia e gli amici per una serata speciale con l’artista.

Da 4 a 6 anni

Usa una lavagna e ogni giorno metti una parola o un adesivo sulla lavagna e spiega ai tuoi figli cosa apprezzi di loro. Poi fagli fare lo stesso per altre persone della famiglia. I bambini dell’asilo amano calarsi nel ruolo di un bambino più grande. Lascia che si esprimano come bambini grandi permettendo loro di fissare alcune regole o stabilire nuove tradizioni, come andare un po’ più tardi a letto, una serata con mamma o papà o anche il gelato per la colazione della domenica.

Da 6 a 8 anni

Prendi una ciotola e utilizzala per riempirla con idee divertenti e spontanee per quando i tuoi figli dicono di annoiarsi. Potresti fare delle crepes per cena o fare un salto con la corda in giardino. Soprattutto, passa del tempo con loro. Spegni il telefono ed evita lo schermo. In questo modo, anche i tuoi figli inizieranno a mostrare affetto nei tuoi confronti.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bambino modello: è giusto per tuo figlio?

Carenza di sonno: otto cose da non dire ai genitori

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media