Notizie.it logo

Depressione post-partum : cause , segni e trattamenti

Depressione post-partum : cause , segni e trattamenti

Immaginate una giovane ragazza di 20 anni . Lei è sposata , ma il matrimonio è in difficoltà . Suo marito lavora e torna a casa stanca. Lei non sembra mai in grado di accontentarlo. Ogni giorno sembra che qualcosa lo scatena . A volte gli argomenti si trasformano in scontri fisici . Ha un bambino di appena 11 mesi di distanza ed è in procinto di dare alla luce il suo terzo figlio . Lei vive lontano dalla sua famiglia e non ha nessuno a cui rivolgersi per chiedere aiuto. Lei si sente isolata e sopraffatta dalle sue responsabilità. Questo è lo scenario che pone le basi per la mia esperienza con la depressione post-partum . Poco dopo che è nata mia figlia ho sofferto un grave crollo mentale . Ero incapace di prendermi cura dei miei figli .
E ‘ normale sentirsi un po’ delusi dopo la nascita del vostro bambino , ma circa il 10 % delle donne che partoriscono ogni anno soffrono di una condizione più grave conosciuta come depressione post-partum.

Cosa provoca la depressione post-partum ? Quali sono i segni di depressione post-partum ? Come fai a sapere quando è il momento di chiedere aiuto ? Come si cura ?
Il tuo corpo subisce molti cambiamenti quando si prepara a partorire . I livelli di ormone aumentano . Il volume del sangue aumenta . Il sistema immunitario è influenzato . Quasi ogni parte di voi ha subito qualche cambiamento . Quando il bambino è nato tutto ritorna al suo livello pre-gravidanza piuttosto rapidamente . Alcuni credono che questo rapido cambiamento è una delle ragioni che sta dietro la depressione post-partum .
Per i primi mesi , si fatica a mantenere un programma regolare di sonno . Tu piangi , ti preoccupi e ti arrabbi facilmente .
La causa principale della depressione post-partum è lo stress.

Problemi coniugali , problemi finanziari , immaturità.
Secondo la Mayo Clinic , i segni della depressione post-partum sono :
Perdita di appetito, perdita di godimento nella vita, perdita di interesse per il sesso, pensieri di farsi del male, estrema fatica, ritirarsi totalmente da famiglia e amici, sbalzi d’umore gravi, incapacità di legame con il bambino.
I trattamenti includono la consulenza , il farmaco anti- depressione e la terapia ormonale sostitutiva.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche