Come funziona moxibustione in gravidanza

In gravidanza la moxibustione può avere importanti applicazioni. Ad esempio, intorno alla trentacinquesima settimana di gestazione, può essere utilizzata per stimolare il rivolgimento di un feto dalla presentazione podalica a quella cefalica. Ci sono anche specifici punti da trattare in fase pre-parto, stimolabili solamente superata la trentasettesima settimana.

Questo trattamento ha il successo nel 70/80 % dei casi de viene effettuato tra la 32esima e 37esima settimana di gravidanza ma può essere seguito in caso di feti piccoli, tanto liquido amniotico o bacino grande anche dopo questo periodo. Il servizio prevede che l’ostetrica si rechi presso il vostro domicilio per insegnarvi l’uso della moxa, la durata dell’incontro è di 1 ora.
Alla moxa vengono abbinate posizioni posturali, esercizi e massaggi con il rebozo.

Scritto da Karenina
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come far girare bambino podalico

Crampi muscolari in gravidanza

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • Loading...
  • yoga gravidanza terzo trimestreYoga in gravidanza nel terzo trimestre: gli esercizi

    Il terzo trimestre di gravidanza è il più pesante. La posizione della farfalla e la posizione propizia sono adatte per prepararsi al momento del parto

  • Yoga in gravidanza secondo trimestreYoga in gravidanza nel secondo trimestre: i consigli

    Nel secondo trimestre di gravidanza lo yoga è utile per mantenere l’elasticità del corpo in vista del parto. Quali posizioni eseguire senza rischi?

Contents.media