Notizie.it logo

Come fare presepe con la pasta

Come fare presepe con la pasta

Per tutti gli appassionati di presepi fai da te, ecco uno spunto utile e divertente per crearne uno a basso costo e in modo facile, ovviamente in compagnia dei vostri bambini!

Occorrente:

  • Colla
  • Palline di polistirolo
  • Pennello
  • Uno penna a punta fine
  • Batuffoli di cotone
  • Pasta: orecchiette, mezzi rigatoni, farfalle, lasagne, tempestine e anellini, conchigliette, tagliatelle, ditalini.

Taglia una farfalla in due metà e incollale insieme in modo da creare una mangiatoia e un’aureola per Gesù. Un’orecchietta sarà in corpo del bambino, a cui attaccherai una piccola pallina di polistirolo di 1,5 centimetri di diametro per la testa. Per realizzare la Vergine Maria incolla un ditalino su un’orecchietta, poi una seconda orecchietta come velo e una pallina di polistirolo di 2 centimetri per la testa.

Allo stesso modo puoi realizzare gli angeli.

Per San Giuseppe, i pastori e gli angeli grandi, incolla una pallina da 2 centimetri di diametro sui mezzi rigatoni. Incolla una farfalla e alcune stelline agli angeli e piccoli fili di tagliatelle ai pastori.

Per le pecore incolla su una pallina un batuffolo di cotone. Le orecchie sono realizzate con sottili fili di legno o pezzi di stoffa. Per gli zoccoli usa quattro ditalini.

Per i capelli spalma un po’ di colla con il pennello e poi incolla un po’ di pasta piccola (anellini o tempestine). Disegna poi la faccia con la penna.

Puoi creare la stalla con pezzi di lasagne e rigatoni. Per la base usa una lasagna, incolla poi alcune stelle decorative.

Puoi dare anche l’effetto della neve aggiungendo un po’ di zucchero e spargendolo bene. Lo zucchero creerà così anche un piacevole luccichio.

Ecco fatto, Presepe pronto!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche