Come dire il sesso di un bambino dalla forma della pancia

Non appena la seconda linea si materializza su un test di gravidanza , i genitori cominciano a chiedersi una cosa : Sto avendo un ragazzo o una ragazza ? Purtroppo , l’attesa di un test di gravidanza positivo fino a quando un bambino ha sviluppato abbastanza per una ecografia a rivelare il sesso può essere molto lunga .

Nel frattempo , molte storie vecchie sostengono che i genitori curiosi possono indovinare il sesso del loro bambino prestando attenzione alle voglie di cibo , la frequenza cardiaca del bambino – o anche la forma della pancia della mamma .

Istruzione

1 Scopri le dimensioni del ventre di una donna incinta . Una pancia più grande significa che lsta avendo una ragazza . Una più piccola meno evidente indica un ragazzo .

2 Esaminare la forma di urto di una donna incinta .

Un giro , urto a forma di basket con il peso supplementare intorno fianchi e fondo di una donna suggerisce che porta una ragazza . Un urto stretto che sporge verso l’esterno significa che sta avendo un ragazzo .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La luce influisce sul bambino nel grembo materno ?

Come monitorare le contrazioni

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media