Alcol in gravidanza: cosa dovresti sapere

L'allattamento potrebbe risentirne e potresti mettere in pericolo il tuo bambino? Ecco tutti i dettagli...

L’alcol in gravidanza è sicuramente da evitare, ma bisogna tenere in considerazione diversi aspetti. Concedersi un piccolo drink saltuariamente non è dannoso, ma proprio come con il fumo converrebbe rinunciare quanto più possibile.

Alcol in gravidanza: cosa succede con l’allattamento

Per quanto riguarda l’allattamento al seno e l’alcol, bere durante l’allattamento riduce la produzione di latte. Ai bambini piace il sapore del latte con tracce di alcol, quindi succhiano più a lungo, dando l’impressione che stiano mangiando di più quando, in realtà, ricevono un grammo in meno.

Uno studio ha testato il latte materno di una donna legalmente ubriaca e ha stimato che il livello di alcol nel sangue del suo bambino fosse dello 0,006%.

Se questa piccola quantità abbia qualche effetto è ancora oggetto di dibattito. Uno studio ha mostrato che un drink al giorno ha prodotto uno sviluppo motorio leggermente inferiore a 12 mesi di età, e un altro studio ha mostrato che più la mamma beveva, più alto era il punteggio dei loro figli nell’intelligenza generale, nello sviluppo motorio e nello sviluppo personale e sociale a 18 mesi.

Alcol in gravidanza consigli

Nessuno ha studiato l’alcol quotidiano e l’allattamento al seno. In generale, se bevi un drink, dovrebbe diffondersi dal tuo corpo e dal tuo latte in circa 2 ore, a seconda del tuo peso (meno tempo se sei più pesante, più tempo se sei più magra) quindi non c’è bisogno di pompare e scaricare. Discorso diverso per chi abbia una vera e propria dipendenza dall’alcol: in quel caso è necessario prendere delle precauzioni specifiche.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

È sicuro fare esercizio durante la gravidanza?

Si può mangiare una bistecca al sangue in gravidanza?

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media