Aiuti per il sonno dei bambini: una routine sana

Anche i migliori dormiglioni a volte hanno bisogno di un po' di assistenza extra.

Il sonno dei bambini potrebbe aver bisogno di alcuni piccoli aiuti aggiuntivi. Parte dell’aiutare il tuo bambino a imparare le buone abitudini del sonno è insegnargli ad addormentarsi da solo. Tuttavia, anche i migliori dormiglioni a volte hanno bisogno di un po’ di assistenza extra – ed è qui che entrano in gioco gli aiuti per il sonno.

Questi prodotti e tecniche variano da un orsacchiotto a un bicchiere di latte caldo, ma tutti hanno lo scopo comune di aiutare il tuo bambino a dormire. Ricorda, però, che anche se il giusto aiuto per il sonno può essere un salvavita a breve termine, usarlo può anche avere un lato negativo se vuoi che il tuo bambino impari a dormire da solo.

Metodi provati e sicuri

Rituale della nanna

Gli esperti sono tutti d’accordo sul fatto che stabilire un rituale calmante e coerente per andare a letto è uno dei modi migliori per aiutare il tuo bambino. Il tuo rituale può includere qualsiasi (o tutti) i seguenti elementi: fare il bagno, fare un gioco tranquillo, aiutare il tuo bambino a mettersi il pigiama, leggere una o due storie della buonanotte, cantare una ninna nanna e dargli il bacio della buonanotte.

Qualsiasi routine funzioni per la tua famiglia va bene, purché la faccia nello stesso ordine e alla stessa ora ogni sera. Stabilire e rispettare un orario costante per andare a letto – sia nei giorni feriali che nei fine settimana – è la chiave per stabilire buone abitudini di sonno.

Succhiare il pollice

Succhiare il pollice è un modo perfettamente accettabile per il tuo bambino per consolarsi – a letto o in qualsiasi altro momento – anche se può portare a problemi dentali nei bambini più grandi.

Luce notturna

Molti bambini sono disorientati e sconvolti quando si svegliano di notte in una stanza buia e non riescono a vedere nulla che riconoscono. Fortunatamente, una semplice luce notturna rassicura il tuo bambino che si trova in un ambiente familiare e lo aiuta a riaddormentarsi.

Prendi l’abitudine di accenderla mentre lo prepari per andare a letto. Qualsiasi tipo andrà bene, anche se alcuni modelli di fantasia includono un lettore musicale che puoi attaccare al letto del tuo bambino.

il sonno dei bambini

Oggetto di transizione

Il tuo bambino può addormentarsi più facilmente se ha una coperta morbida e coccolosa o un animale di peluche nelle vicinanze per tenergli compagnia.

Metodi non provati

Alcuni genitori giurano sui seguenti metodi e prodotti, ma molti esperti non sono d’accordo sulla loro utilità. Il pediatra William Sears suggerisce di sperimentare diversi metodi per aiutare il tuo bambino ad addormentarsi, ma altri esperti del sonno consigliano di evitare qualsiasi pratica o aggeggio che faccia dipendere il tuo bambino da esso per appisolarsi.

Leggi la seguente lista con questo pensiero in mente: l’obiettivo finale non è solo un bambino che dorme, ma uno che sa come addormentarsi da solo ogni notte.

Dondolio o allattamento

Dondolare o allattare il tuo bambino è un modo meraviglioso per farlo dormire, ma in questo modo potrebbe dipenderne. Inoltre, spostare il bambino in crescita dalle tue braccia alla sua culla senza svegliarlo è spesso difficile.

Latte caldo

Se il tuo bambino non sta più allattando, bere un bicchiere di latte caldo prima di dormire potrebbe aiutarlo ad addormentarsi. Si pensa che l’aminoacido L-triptofano (che si trova nel latte e in altri alimenti) abbia un ruolo fondamentale nel favorire il sonno. Questo perché aumenta i livelli di serotonina e melatonina – sostanze chimiche che inducono il sonno – nel cervello.

Tuttavia, la quantità di sostanze che inducono il sonno nel latte è piuttosto piccola, quindi i benefici potrebbero essere puramente psicologici. Il tuo bambino potrebbe semplicemente ricordare il conforto di essere tenuto e nutrito come un bambino. Se gli dai del latte prima di dormire, non lasciare che porti con sé una bottiglia o una tazza di latte a letto. In questo modo potrebbe avere una carie – e assicurati di aiutare il tuo bambino a lavarsi i denti dopo averlo bevuto.

Ciuccio per il sonno dei bambini

Usare un ciuccio aiuta molti bambini a riaddormentarsi, ma alcuni esperti credono che i ciucci non siano i migliori aiuti per il sonno. Perché no? Se il tuo bambino impara a dipendere da un ciuccio al momento di andare a letto e questo cade fuori dalla sua portata, non sarà in grado di tornare a dormire finché non lo trova. Puoi cercare di evitare questo problema mettendo strategicamente diversi ciucci nella sua culla o nel suo letto.

Rumore bianco o musica soft

Puoi comprare o registrare “musica” domestica (come il suono dell’aspirapolvere, dell’acqua corrente o dei tergicristalli), o puoi investire in una macchina per il rumore bianco. Come il rumore ambientale, la riproduzione di registrazioni di ninnananne, musica classica e altri preferiti dei bambini può aiutarlo a cadere nel mondo dei sogni. La musica e il rumore bianco forniscono suoni di sottofondo calmanti per aiutare il bambino ad addormentarsi.

Naturalmente, cantare una ninna nanna al tuo bambino prima che si addormenti è sempre una grande opzione perché il tuo bambino risponde meglio alla tua voce. Anche un carillon o una lampada musicale possono funzionare. Tuttavia, considera questi metodi come soluzioni a breve termine se vuoi che il tuo bambino impari ad addormentarsi da solo piuttosto che dipendere da rumori speciali.

sonno dei bambini aiuti

Farmaci e integratori per il sonno dei bambini

Un’ultima parola di cautela: consulta il medico di tuo figlio prima di dargli dei sonniferi o altri farmaci che favoriscono il sonno – potrebbero non essere sicuri o efficaci. La maggior parte degli esperti disapprova anche la somministrazione di erbe ai bambini, perché non sono state stabilite dosi pediatriche sicure e alcune potrebbero essere tossiche in dosi elevate.

Inoltre, il corpo di un bambino può reagire diversamente alle medicine e alle erbe rispetto al corpo di un adulto.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando il bambino può dormire con un cuscino?

Rituali per andare a letto: le migliori scommesse

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media