Sproloquio di una impicciona

Signora mia “Se ne fa due, eviti di viziare il primo”, che pur essendo figlio unico eviterei di viziarlo troppo , perché si sa ai figli unici uno da il meglio, ma se uno non lo vizia più del necessario a mio parere potrebbe evitare di fare il secondo, mi domando tra me, ma che ti importa se voglio viziare mio figlio o desidero averne un secondo.

In linea di massima concorderei su questo punto: però in due diminuiscono le possibilità di venir viziati. Nel contempo aumen- tano le probabilità di venir discriminati, puniti ingiustamente, per non parlare delle liti per contendersi qualunque cosa, dallo spazzolino alle ragazze. Si sa per natura i fratelli maschi sono sempre contendenti tra loro . Sotto questa ottica forse viziare il figlio unico può è il male minore.

Scritto da Annalisa D'Anna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

E vai non c’è due senza tre

La mia domanda di rito

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media