Prevenzione della carie negli adolescenti

La carie continua ad essere la malattia cronica di più ampia diffusione. La carie dentaria tra gli adolescenti è meno diffuso di quanto lo era una volta. La carie si sviluppa quando i batteri degli acidi producono cibo che ha fatto abbattere e distruggere lo smalto dei denti.

Una corretta igiene orale e regolari visite dentistiche può aiutare a prevenire la prevenzione delle carie negli anni dell’adolescenza.

Caduta dei denti
Oltre il 50 per cento degli adolescenti di età compresa tra 12 a 15 e il 67 per cento dei ragazzi di età compresa tra 16-19 avuto carie nei denti. Le ragazze erano più probabili dei ragazzi – Circa il 63 per cento contro 56 per cento – di disporre carie.

Statistiche aggiuntive
La maggior parte dei ragazzi – 81,4 per cento – ha visitato un dentista nel 2011, ding Accor il CDC. In adolescenza testati 2007-2010, più del 15 per cento sono stati trovati ad avere carie non trattata. Se non curata, la carie può causare un ascesso dentale.
Raddrizzare i denti
Raddrizzare i denti storti o mal allineati contribuisce a ridurre il rischio di carie negli anni dell’adolescenza, spiegano gli esperti di MouthHealthy.org, un sito web pubblicato dalla American Dental Association. Ad esempio, quando i denti sono intrecciati o piegati può essere difficile tenerli puliti.

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’elettronica influenza il sonno degli adolescenti?

Vista e percezione nei teenager

Leggi anche
Contents.media