Lavoretti di Natale per bambini scuola infanzia

I lavoretti di Natale che il tuo bambino realizza all’asilo sono ideali per celebrare le festività natalizie; potrà addobbare la casa con una sua ghirlanda, realizzare un bastoncino di zucchero e conoscere tanti altri simboli tipici di questa festa.

make-holiday-wreath-slide make-paper-plate-reindeer-350x440

Cartolina di auguri con albero di Natale

Ti servono: tempera acrilica verde, un cartoncino bianco e una busta, stella dorata adesiva e tanti adesivi per decorare il tuo albero, pennarello marrone

Sul cartocino bianco piegato e delle dimensioni della busta il tuo bambino dovrà, con il pollice precedentemente sporcato con la tempera, realizzare l’albero facendo la base con 4 impronte, proseguendo con 3, poi 2 e infine la punta formata soltanto da un’impronta del dito; con il pennarello marrone disegna il tronco sotto alla base.

Quando la pittura si sarà asciugata, potrà attaccare gli adesivi per decorare il suo albero e mettere la stella sulla punta.

Cartolina di auguri con bastoncino di zucchero

Ti servono: cartolina di Natale, forbici, cartoncino, pennarelli

Dopo aver scelto una o più cartoline di Natale con dei disegni semplici e facilmente riproducibili dal tuo bambino, (come un bastoncino di zucchero) ritaglia la sagoma dell’oggetto da riprodurre. Ora, il tuo bambino potrà utilizzare la cartolina come stencil; dovrà applicarla sul cartoncino e, con un pennarello, seguire la sagoma, decidendo se colorarla del tutto o lasciare solo la sagoma.

Renna di piatti di carta

Ti servono: 2 piatti di carta (uno piccolo e uno grande), tempera acrilica marrone, cartoncino marrone e rosa, spugna o pennello, pom-pom rosso, occhi, forbici, penna, cucitrice, colla a caldo, nastro

Fai dipingere al bambino i due piatti con la tempera acrilica e lasciali asciugare; nel mentre fagli realizzare le corna della renna. Traccia la sagoma delle mani del bambino due volte su un cartoncino marrone e ritagliale; intanto su i cartoncini marrone e rosa (per l’interno dell’orecchio), il bimbo dovrà realizzare le orecchie e ritagliarle lasciando mezzo centimetro dal bordo.

Quando i piatti sono asciutti, fagli incollare gli occhi sul retro del piatto più grande, e il pom-pom sul retro del piatto più piccolo. Ora aggiungi le corna; incolla insieme le mani destra la mano sinistra a quella sinistra, prima di applicarle con la colla a caldo al piatto più grande. Aggiungi le orecchie sul bordo del piatto grande. Fai un foro sulla sommità del piatto grande per far passare il nastro per appendere la renna.

Ghirlanda

Ti servono: mezzo bicchiere di riso bianco, colla vinilica, colorante alimentare verde, vasetto di yogurt o un oggetto rotondo da usare come guida, graffetta, nastro rosso

In una vaschetta metti il riso e la colla, in modo tale, che ne sia totalmente ricoperto, e aggiungi il colorante. Usando il vasetto di yogurt, premi il riso intorno per formare una ciambella; inserisci la graffetta a modi gancio. Premi un’ultima volta il riso per compattarlo bene e lascialo asciugare e, una volta asciutto, metti il nastro nel gancino.

Scritto da Lisa Marendon
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rimedi naturali per mughetto neonati

Qual è la composizione del latte materno?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media